Martedì d'AutoreKustermann in cattedra

In occasione dell’iniziativa organizzata dalla facoltà di Scienze della Comunicazione dell’Università Sapienza di Roma “Martedì d’Autore”, Manuela Kestermann e Graziano Piazza saranno presenti martedì 24 febbraio presso l’aula magna della facoltà, per delle “conversazioni di scena” e per parlare del loro ultimo spettacolo “I dialoghi con Leucò”.
Lo spettacolo, tratto dall’omonima opera di Cesare Pavese, sarà in scena dal 28 febbraio al 15 marzo preso il Teatro Vascello. L’incontro, inoltre, di colloca all’interno del progetto “Teatro 30 e lode!”: questa iniziativa, sostenuta dalla Regione Lazio, dalla Provincia e dal Comune di Roma, è aperta a tutti gli studenti delle tre università romane (Sapienza, Tor Vergata e Roma 3) e propone ai ragazzi sconti e riduzioni sul biglietto d’ingresso per molti teatri romani.

Total
0
Shares
Lascia un commento
Previous Article

Berlusconi rassicura la Santa Sede

Next Article

La matematica nel Medioevo si faceva così

Related Posts
Leggi di più

Sapienza, Bologna e Padova le tre migliori università italiane secondo la classifica Artu. Nel mondo a guidare è Harvard

Pubblicata la classifica redatta dall'University of New South Wales di Sydney che unisce in un unico indice i tre ranking mondiali più influenti: Quacquarelli Symonds (Qs), Times Higher Education (The) and the Academic Ranking of World Universities (Arwu). La prima italiana, La Sapienza di Roma, si piazza al 155esimo posto, l'ultima (il Politecnico di Torino) al 370esimo.
Leggi di più

Pronti gli aumenti per le borse di studio: per gli studenti fuori sede ci sono 900 euro in più

Il decreto del Ministero dell'Università che fissa i nuovi criteri per l'assegnazione delle borse di studio è al vaglio della Corte dei conti e sta per entrare in vigore. Previsto un aumento medio di 700 euro per ogni studente ma per alcuni casi gli importi saranno anche superiori: per chi studia lontano da casa e non è assegnatario di un posto letto l'assegno passerà da 5.257,74 a 6.157,74 euro.