Liceo assaltato, dieci studenti rischiano bocciatura

Identificati dieci studenti per gli scontri al liceo “Copernico” di Pavia di venerdì 8 giugno che g ha portato al ferimento di tre professori e un ragazzo; previste punizioni fino alla bocciatura. Per la procura, però, il numero degli studenti coinvolti potrebbe aumentare nei prossimi giorni. Finora le indagini della Digos e dei carabinieri hanno identificato giovani – per la maggior parte dell’Itis Cardano – che si sarebbero resi responsabili dell’assalto che ha distrutto l’entrata del liceo. 
Bocciatura o non ammissione all’esame di maturità. Queste le possibili sanzioni per la “goliardata” di fine anno scolastico finita male. Dai gavettoni agli sfottò si è passati a fumogeni e botte. Una guerriglia urbana registrata nei tanti video pubblicati sui social, usati dagli investigatori per le identificazioni. Una sovraesposizione mediatica e un’efferatezza tale necessitare sanzioni adeguate. 

Total
0
Shares
Lascia un commento
Previous Article

Maturità #No Internet #No Panic

Next Article

Città intelligente regina del G7 Ambiente di Bologna

Related Posts
Leggi di più

Concorso scuola, docenti chiedono di riaprire le domande

Iscrizioni sono state chiuse il 31 luglio 2020. Altri candidati hanno acquisito il requisito di partecipazione, altri chiedono di modificare la regione dato che la scelta era stata avanzata sulla base di una eventuale prova preselettiva adesso eliminata
Leggi di più

Scuola, l’organico Covid prorogato fino a giugno

Soddisfatti i rappresentanti dei lavoratori e i dirigenti scolastici. Il personale inserito tra settembre e inizio ottobre nelle classi per dare un aiuto concreto ai docenti curriculari, potrà continuare a lavorare fino alla fine dell’anno