Maturità #No Internet #No Panic

La maturità è alle porte e gli studenti stanno per terminare le loro interminabili sessioni di studio anche se c’è chi tenta di fare il furbetto e di cercare tracce e risposte degli esami online. In Etiopia, però, gli studenti non possono imbrogliare perché il 30 maggio è stato interrotto l’accesso a Internet in tutto il Paese per evitare che ci fossero fughe di notizie. “Vogliamo che i nostri studenti si concentrino e siano liberi da pressioni psicologiche e distrazioni” ha spiegato Mohammed Seid, ufficio Comunicazione del Governo.

Total
0
Shares
Lascia un commento
Previous Article

Filosofia, la disciplina dalle mille risorse

Next Article

Liceo assaltato, dieci studenti rischiano bocciatura

Related Posts
Leggi di più

Mascherine a scuola, cresce il fronte di chi vorrebbe toglierle subito: “Con questo caldo un’inutile crudeltà verso gli studenti”

Il sottosegretario all'Istruzione Rossano Sasso (Lega) chiede al ministro Speranza di intervenire per modificare i protocolli e togliere l'obbligo di indossare il dispositivo di protezione a scuola viste anche le temperature record di questi giorni. Anche le associazioni dei genitori chiedono la revoca ma gli esperti frenano: "E' ancora presto".