Lesula, la scimmia umana

Il suo nome è Lesula e vive nelle foreste del Congo. E’ la seconda specie di scimmia scoperta negli ultimi 28 anni. La scoperta è davvero stupefacente poiché la sua somiglianza al genere umano è più che visibile.

Il suo nome è Lesula e vive nelle foreste del Congo. E’ la seconda specie di scimmia scoperta negli ultimi 28 anni. La scoperta è davvero stupefacente poiché la sua somiglianza al genere umano è più che visibile.

E’ stata individuata da due ricercatori americani John e Terese Hart, della Lukuru Wildlife Research Foundation, che la videro per la prima volta nel 2007 in cattività. Tre anni più tardi quegli stessi ricercatori ne hanno scoperta un’altra allo stato selvatico.

La sfida per la conservazione nel Congo è intervenire prima che la perdita diventi definitiva – hanno osservato i due studiosi – le specie che vivono in piccolo aree territoriali come lesula – hanno aggiunto – possono diventare da vulnerabili a seriamente minacciate nel giro di pochi anni”.

Total
0
Shares
Lascia un commento
Previous Article

La Sun premia 8 neolaureati

Next Article

Protesta studenti al convegno Sisp. Monti: senza euro prezzi più alti

Related Posts
Leggi di più

Gran Bretagna, niente visto speciale per i nostri laureati: le università italiane considerate “troppo scarse”

Il governo britannico mette a disposizione una "green card" per attrarre giovani talenti e aggirare così le stringenti regole imposte dalla Brexit. Potranno partecipare però solo chi si è laureato in una "università eccellente" in giro per il mondo. Dall'elenco però sono state esclusi tutti gli atenei italiani considerati quindi non all'altezza in basse ai risultati nelle più prestigiose classifiche mondiali.