Lavorare all'estero

Numerosi gli annunci visibii sul sito di Eurocultura, offerte di lavoro e tirocinio per l’estero

Offerte di lavoro e tirocinio per l’estero, sul sito di Eurocultura. Ne elenchiamo alcune.
Il Servizio Eures del Centro per l’Impiego di Settimo T.se, informa che la società Nintendo Europa di Francoforte, Germania, cerca 2 video game tester.
Requisiti: cittadinanza europea (S.E.E.); diploma /laurea / specializzazione post-laurea/master; inglese a livello intermedio o avanzato ed italiano a livello eccellente.
Competenze richieste
Interesse e conoscenza dei video giochi – PC oppure Console, Handheld, Internet. Conoscenze informatiche: pacchetto Microsoft Office. Precisione nell’esecuzione dei compiti e cura del particolare. Non viene richiesta una precedente esperienza nel settore.
Offre: contratto a tempo indeterminato, 40 ore a settimana; retribuzione netta mensile € 1.300,00. Formazione gratuita interna. Assistenza nella ricerca di alloggio.
Scadenza: 30 giugno 2010. Per candidarsi inviare CV e lettera di presentazione (tutto in inglese) a [email protected]-indirizzo e-mail protetto dal bots spam, necessario abilitare Javascript per vederlo, con oggetto “Video game tester da MUOVERSI”.
Il Servizio Eures dell’AFOL di Milano informa che la sede di Barcellona, Spagna, della società HP, www.hp.es, cerca 20 specialisti in commercio estero da impiegare nello European Languages for Business Administration Team (Rif.: 27560)
Requisiti principali: italiano madrelingua, ottimo inglese parlato e scritto, laurea preferibilmente in Business Area, Economia o simili; esperienza di uno o due anni in ruolo analogo. Offre: contratto per 40 ore sett.li; retribuzione € 21.000-24.000. Scadenza: 10 luglio 2010.
Per candidarsi inviare lettera di presentazione e CV in inglese a [email protected], indirizzo e-mail protetto dal bots spam, necessario abilitare Javascript per vederlo, con oggetto “Rif.: 27560 da “MUOVERSI”.
Per l’elenco completo visitare il sito di eurocultura.

Total
0
Shares
Lascia un commento
Previous Article

Concorso Isvap: previsti 15 posti

Next Article

Se la lezione diventa un quiz

Related Posts
Leggi di più

Giovani italiani divisi tra Neet e piccoli imprenditori: in entrambi i campi abbiamo il record europeo

Rilevazione di Confartigianato sulla situazione lavorativa dei giovani nel nostro Paese. Ci sono 123.321 imprese artigiane con a capo un under 35 ma il rovescio della medaglia è rappresentato dal 23% dei ragazzi tra i 15 e i 29 anni che non studia e non lavora. In Campania e in Calabria sono 1 su 3. "Le aziende fanno fatica a trovare lavoratori con competenze digitali e green".
Leggi di più

Erasmus+, un partecipante su tre trova lavoro all’estero dopo il tirocinio

I dati di un'indagine svolta dall’Agenzia nazionale Erasmus+ evidenziano come oltre il 30% dei partecipanti ai programmi di formazione fuori dai confini italiani alla fine del percorso siano riusciti ad inserirsi nel mondo del lavoro dei paesi ospitanti. Quest'anno sono già 457 i progetti di mobilità individuale ricevuti.
Leggi di più

Alternanza scuola-lavoro, in Puglia boom di infortuni per gli studenti: 4500 in un anno

Fanno ancora discutere i numeri dei progetti PTCO che dovrebbero garantire percorsi di formazione all'interno delle aziende per i ragazzi che frequentano gli ultimi anni delle scuole superiori. In Puglia le denunce di infortuni che hanno riguardato studenti nel 2019 sono state 4500, il 4,5% del totale nazionale. Intanto domani il presidente Mattarella incontrerà i genitori di Lorenzo Parelli, lo studente morto durante il suo ultimo giorno di stage.