L’Aquila, avances a ragazza. Accoltellato studente di fronte scuola

accoltellamento alberghiero

Rissa e accoltellamento tra due studenti, ieri pomeriggio, di fronte all’istituto alberghiero in zona Pineta Signorini all’Aquila, a causa di una ragazza.
I due ragazzi di 18 e 19 anni, di nazionalità romena e dalla fedina immacolata, si sono scontrati fuori dalla loro scuola.  Uno è stato accoltellato al petto, l’altro è stato ferito al volto.
Pare che uno dei due avesse lanciato della avances ad una ragazza.

Cazzotti, pugni– poi uno ha tirato fuori il coltello e lo ha colpito al petto. Per fortuna, il ragazzo non è in pericolo di vita, anche se è stato ricoverato a lunga degenza.
L’altro studente se la caverà con 30 giorni: presenta delle ferite al volto.
Non è chiaro se ci siano stati altri studenti ad aver assistito al fatto.

AZ

Total
0
Shares
Lascia un commento
Previous Article

Sexting dilaga tra gli adolescenti. The Guardian pubblica dizionario

Next Article

Belen è mamma, è nato Santiago

Related Posts
Leggi di più

Seggi elettorali, Cittadinanzattiva: “L’88% ancora nelle aule. E la maggior parte dei comuni non vuole spostarli”. L’appello

Le amministrazioni che hanno deciso di continuare a votare nelle scuole lo fanno per diversi motivi. In primis, la mancanza di luoghi pubblici o privati aventi le caratteristiche richieste. Cioè: senza barriere architettoniche, con servizi igienici e spazi per alloggiare le forze dell'ordine e in prossimità dell’elettorato resident