La riforma in esame al senato

Roma, Palazzo Madama. È iniziata con 11 minuti di ritardo la seduta del Senato, circostanza denunciata come «inaccettabile» dal senatore del Pd Giovanni Legnini…

È iniziata con 11 minuti di ritardo la seduta del Senato, circostanza denunciata come «inaccettabile» dal senatore del Pd Giovanni Legnini che ha visto in questo ritardo il tentativo di far arrivare i senatori ritardatari della maggioranza. L’Aula prosegue stamani l’esame del ddl sulla riforma dell’università.
Fonte: ANSA

Total
0
Shares
Lascia un commento
Previous Article

Ddl, un confronto durato due anni

Next Article

Esami comprati: Federico II parte civile

Related Posts
Leggi di più

Gli studenti rispondono a Bianchi: “Vergogna, bugiardo”

Non tarda a farsi sentire la reazione degli studenti alle dichiarazioni del Ministro, che ha dichiarato ieri di voler costruire una riforma della scuola in maniera “affettuosa". I sindacati verso lo sciopero del 30 maggio contro il decreto 36