La rassegna stampa di martedì 26 aprile

Scuola, Università e Ricerca: ecco gli articoli selezionati questa mattina dalla redazione del Corriere dell’Università.
La Stampa – Precari scuola, uno su tre ce la farà – Il 28 aprile parte il concorsone per l’assunzione di oltre 63 mila nuovi docenti nella scuola italiana: con quasi 180 mila candidati, solo un terzo dei precari otterrà la cattedra.
Italia Oggi – Tfs, altri 16 mila docenti abilitati – In estate dovrebbe essere pubblicato il nuovo bando per l’abilitazione di docenti tramite il Tirocinio Formativo Attivo: dalle ultime indiscrezioni, i posti a disposizione dovrebbero essere 16 mila.
La Tecnica della Scuola – Faraone: “Ho una figlia autistica, per anni l’ho tenuto nascosto sbagliando” – La rivelazione del sottosegretario del Miur: “Una bambina autistica di cui, per troppo tempo, ho nascosto la presenza”.
Il Gazzettino – Buchi neri, c’è la prova Hawking verso il Nobel – Lo scienziato americano Stephen Hawking potrebbe essere il prossimo Premio Nobel per la Fisica: uno scienziato israeliano, infatti, avrebbe convalidato la sua teoria sulla dissolvenza nel nulla dei buchi neri ricreandone uno “in vitro”.
 

Total
0
Shares
Lascia un commento
Previous Article

La rassegna stampa di venerdì 22 aprile

Next Article

E' nato prima l'uovo o la gallina? La geniale soluzione del docente universitario

Related Posts
Leggi di più

Anche gli USA promuovono la mascherina: boom di casi dove non è obbligatoria

Le scuole senza obbligo hanno oltre 3 volte più probabilità di subire un focolaio rispetto alle altre: il dato arriva da una ricerca effettuata dai Centri per il controllo e la prevenzione delle malattie (Cdc) degli Stati Uniti. Il sottosegretario Sileri: "Sulle quarantene aspettiamo il Cts".