Ina Assitalia mille assunzioni nel 2010

L’Associazione nazionale degli agenti generali Ina Assitalia punta a reclutare mille consulenti assicurativi durante il prossimo anno, su tutto il territorio nazionale. Anagina conta numerose agenzie associate anche a Roma e in tutto il Lazio, in Campania, Abruzzo e Umbria e ricerca molti profili. Le offerte si rivolgono a un’ampia rosa di candidati che include neodiplomati, neolaureati, giovani professionisti ma anche ove quaranta.

L’attività richiede passione per il settore, grandi capacità di relazione, spirito di squadra e attitudine al raggiungimento dei risultati. I prescelti verranno messi in contatto con l’agenzia generale più vicina al luogo di residenza, che farà la propria proposta lavorativa. I consulenti previdenziali selezionati, saranno supportati nello sviluppo della loro carriera con formazione continua ed esperienze sul campo.

Per essere avviati pienamente alla professione di consulente previdenziale le matricole vengono accompagnate in un percorso formativo che mescola momenti teorici alla pratica sul campo grazie all’aiuto di personale esperto. L’obiettivo è la preparazione all’esame per l’iscrizione alla Rui (Registro Unico degli intermediari assicurativi).

Per ulteriori informazioni e candidature è sufficiente visitare il sito internet www.anagina.it, cliccando direttamente sul link “lavora con noi”.

Total
0
Shares
Lascia un commento
Previous Article

Tirocini nel settore Itc varie sedi disponibili

Next Article

Sesso in ateneo. Scarcerato il professore Rossitto

Related Posts
Leggi di più

Giovani italiani divisi tra Neet e piccoli imprenditori: in entrambi i campi abbiamo il record europeo

Rilevazione di Confartigianato sulla situazione lavorativa dei giovani nel nostro Paese. Ci sono 123.321 imprese artigiane con a capo un under 35 ma il rovescio della medaglia è rappresentato dal 23% dei ragazzi tra i 15 e i 29 anni che non studia e non lavora. In Campania e in Calabria sono 1 su 3. "Le aziende fanno fatica a trovare lavoratori con competenze digitali e green".
Leggi di più

Erasmus+, un partecipante su tre trova lavoro all’estero dopo il tirocinio

I dati di un'indagine svolta dall’Agenzia nazionale Erasmus+ evidenziano come oltre il 30% dei partecipanti ai programmi di formazione fuori dai confini italiani alla fine del percorso siano riusciti ad inserirsi nel mondo del lavoro dei paesi ospitanti. Quest'anno sono già 457 i progetti di mobilità individuale ricevuti.
Leggi di più

Alternanza scuola-lavoro, in Puglia boom di infortuni per gli studenti: 4500 in un anno

Fanno ancora discutere i numeri dei progetti PTCO che dovrebbero garantire percorsi di formazione all'interno delle aziende per i ragazzi che frequentano gli ultimi anni delle scuole superiori. In Puglia le denunce di infortuni che hanno riguardato studenti nel 2019 sono state 4500, il 4,5% del totale nazionale. Intanto domani il presidente Mattarella incontrerà i genitori di Lorenzo Parelli, lo studente morto durante il suo ultimo giorno di stage.