I numeri degli Invalsi li dà il Miur

Nonostante le proteste i test Invalsi si sono svolti in quasi tutte le classi seconde della scuola secondaria di secondo grado. A non partecipare sono state solo 20 classi, su un totale di 2.304 classi campione.

Nonostante le proteste i test Invalsi si sono svolti in quasi tutte le scuole secondarie di secondo grado. A non partecipare sono state solo 20 classi, su un totale di 2.304 classi campione. Per 16 classi non è pervenuto il dato sull’effettuazione o meno del test. Al momento le classi che non hanno eseguito il test vanno da un minimo di 0,87% ad un massimo teorico di 1,56%.

Total
0
Shares
Lascia un commento
Previous Article

Caro affitti. La soluzione arriva da Facebook

Next Article

Martedì 22 maggio, la Sapienza al Derby del cuore per finanziare la ricerca

Related Posts
Leggi di più

Seggi elettorali, Cittadinanzattiva: “L’88% ancora nelle aule. E la maggior parte dei comuni non vuole spostarli”. L’appello

Le amministrazioni che hanno deciso di continuare a votare nelle scuole lo fanno per diversi motivi. In primis, la mancanza di luoghi pubblici o privati aventi le caratteristiche richieste. Cioè: senza barriere architettoniche, con servizi igienici e spazi per alloggiare le forze dell'ordine e in prossimità dell’elettorato resident