Google Scholarship: borse di studio da 7 mila euro per studenti e dottorandi con disabilità

Google mette a disposizione borse di studio da 7 mila euro per studenti universitari e dottorandi con disabilità fisiche o psichiche: a finanziare le borse è direttamente l’azienda di Mountain View, con il suo programma di scholarship.
Le borse di studio offerte da Google nell’ambito del suo programma di scholarship rivolto all’Europa mirano ad abbattere le barriere che incontrano gli studenti disabili e ad incoraggiarli ad eccellere negli studi, diventando futuri modelli di comportamento e i leader di domani del settore IT.
Le borse di studio sono destinate a: studenti disabili (disabilità psichica e fisica) che nell’a.a. 2015/16 risultino iscritti a corsi di laurea, master e dottorati in una università con sede in Europa e che intendano iscriversi o siano stati accettati come studenti a tempo pieno in un programma di laurea, dottorato di ricerca o master presso una università in Europa per l’anno accademico 2016/17.
Le facoltà di riferimento sono Informatica, Ingegneria e materie affini. Le borse hanno un valore di 7 mila euro e si riferiscono all’anno accademico in corso.
Per partecipare alle borse di studio Google occorre candidarsi compilando l’apposito form online. Maggiori informazioni sono disponibili sulla pagina dedicata alle Scholarship di Google.

Total
0
Shares
Lascia un commento
Previous Article

Roma, dentro il liceo Virgilio occupato: "Protestiamo contro le riforme di Renzi"

Next Article

Harvard o Yale? No, grazie. La classifica dei college USA più vivibili

Related Posts
Leggi di più

Giovani italiani divisi tra Neet e piccoli imprenditori: in entrambi i campi abbiamo il record europeo

Rilevazione di Confartigianato sulla situazione lavorativa dei giovani nel nostro Paese. Ci sono 123.321 imprese artigiane con a capo un under 35 ma il rovescio della medaglia è rappresentato dal 23% dei ragazzi tra i 15 e i 29 anni che non studia e non lavora. In Campania e in Calabria sono 1 su 3. "Le aziende fanno fatica a trovare lavoratori con competenze digitali e green".
Leggi di più

Alternanza scuola-lavoro, in Puglia boom di infortuni per gli studenti: 4500 in un anno

Fanno ancora discutere i numeri dei progetti PTCO che dovrebbero garantire percorsi di formazione all'interno delle aziende per i ragazzi che frequentano gli ultimi anni delle scuole superiori. In Puglia le denunce di infortuni che hanno riguardato studenti nel 2019 sono state 4500, il 4,5% del totale nazionale. Intanto domani il presidente Mattarella incontrerà i genitori di Lorenzo Parelli, lo studente morto durante il suo ultimo giorno di stage.