Gmg 2011: non abbiate paura del futuro

Si è appena concluso il grande raduno mondiale dei giovani, la Giornata Mondiale della Gioventù, svoltasi a Madrid dal 16 al 21 agosto, un’occasione che fonde spiritualità e cultura in favore dei giovani. L’evento è promosso dalla Chiesa Cattolica su iniziativa del Papa. Quest’anno la città spagnola è stata affollata da un numero impressionante di ragazzi, a loro è andato il messaggio del Pontefice: “Non abbiate paura del futuro”.

Il futuro che spaventa le giovani generazioni è fatto di precariato sociale e di valori e va quindi affrontato con spirito di fede, collaborazione e intraprendenza. Questo è quanto emerso nei giorni di preghiera e confronto tra i milioni di accorsi. Un mix di voci, colori, popoli e culture per rappresentare la strada comune, ciò che li rende tanto vicini seppur distanti: la fede. Tema di questa edizione è stato infatti “Radicati e fondati in Cristo, saldi nella fede”.

La prossima tappa, Rio de Janeiro in Brasile, si svolgerà nel 2013. Emozionante il passaggio di croce tra i ragazzi spagnoli e quelli brasiliani dopo l’affermazione di Benedetto XVI: “Ci vediamo a Rio de Janeiro tra due anni”.

Total
0
Shares
Lascia un commento
Previous Article

[email protected] 2011

Next Article

Un fantasma al museo

Related Posts
Leggi di più

Spari in classe, la prof adesso vuole querelare la Littizzetto

La docente colpita da alcuni pallini di plastica partiti da una pistola ad aria compressa ha intenzione di denunciare la comica torinese dopo le sue esternazioni in radio. "Se l'hanno colpita è anche colpa sua" aveva detto. Intanto per gli studenti protagonisti dell'episodio a scuola sono scattati i lavori socialmente utili.