Un fantasma al museo

Al Museo Archeologico di Napoli una foto lascia intravedere la sagoma di una bambina.

Il Museo Archeologico di Napoli si tinge di una trama noir dopo lo scatto che sta facendo il giro del mondo. Una bambina seduta, in trasparenza, un fantasma insomma!

Ad aggiudicarsi lo scatto, Oreste Albarano, architetto del Ministero dei beni culturali e responsabile del cantiere partenopeo che a seguito di numerosi eventi denunciati dagli operai ha deciso di vedere con i propri occhi. Qualche click col suo cellulare e poi via a scaricare le foto sul pc. Qui la sorpresa quando in una delle foto si vede piuttosto chiaramente la sagoma della piccola.

Il quotidiano Il Mattino ha anche anticipato che a settembre una vera e propria squadra di ghostbusters arriverà dal Ministero per far luce sulla strana faccenda. Intanto tra sondaggi e smentite c’è chi urla “bufala!”. Un fotomontaggio?

Total
0
Shares
Lascia un commento
Previous Article

Gmg 2011: non abbiate paura del futuro

Next Article

Tornano i mercoledì dei cittadini

Related Posts
Leggi di più

Mascherine a scuola, cresce il fronte di chi vorrebbe toglierle subito: “Con questo caldo un’inutile crudeltà verso gli studenti”

Il sottosegretario all'Istruzione Rossano Sasso (Lega) chiede al ministro Speranza di intervenire per modificare i protocolli e togliere l'obbligo di indossare il dispositivo di protezione a scuola viste anche le temperature record di questi giorni. Anche le associazioni dei genitori chiedono la revoca ma gli esperti frenano: "E' ancora presto".