Gli studenti tornano in affitto. Chi vive da solo preferisce il bilocale: l’indagine e i dati

Secondo l’indagine condotta dall’Ufficio Studi del Gruppo Tecnocasa, nel primo semestre del 2021 i canoni di locazione sono rimasti invariati sui monolocali, mentre hanno evidenziato dei lievi aumenti sui bilocali e sui trilocali, rispettivamente dello 0,4% e dello 0,3%.

Dopo un 2020 caratterizzato da canoni in calo in seguito all’emergenza sanitaria, allo smart working ed alla didattica a distanza, il 2021 ripropone un andamento positivo in linea con quanto accaduto negli anni pre-covid a partire dal 2015.

L’analisi dei contratti di locazione stipulati attraverso le agenzie del Gruppo Tecnocasa, nella prima parte dell’anno si registrano un 73,8% di affitti conclusi per scelta abitativa, un 22,4% di contratti stipulati da lavoratori trasfertisti ed un 3,8% di affitti legati agli studenti universitari. 

Rispetto al 2019 si evidenzia un calo della percentuale di contratti stipulati a lavoratori trasfertisti, ribasso che era già iniziato nel 2020 e che si conferma anche nel 2021.

Segnali positivi invece arrivano dagli studenti universitari che, seppur storicamente più attivi nella seconda parte dell’anno, in questo primo semestre del 2021 raggiungono quota 3,8%, percentuale mai raggiunta nel 2020 e nel 2019.

Total
0
Shares
Lascia un commento
Previous Article

Intesa tra il Ministero dell’Istruzione e Confindustria Moda per rafforzare la collaborazione tra scuola e territorio

Next Article

Covid, torna lo spettro della dad a scuola. E aumentano i casi tra i più piccoli

Related Posts
Leggi di più

La versione di Seneca, talebani e Martin Luter King: ecco le tracce più scelte dalle scuole per la seconda prova della maturità

Ieri i 520mila studenti che hanno svolto la seconda prova dell'esame di maturità hanno impiegato in media tra le 4 e le 6 ore. Seneca e Tacito i più gettonati nei licei classici. I risultati avranno un peso minore rispetto al passato (solo 10 su 100). Il ministro Bianchi: "L'anno prossimo torneremo alla vecchia impostazione ma disponibile ad introdurre ulteriori novità".