Giulio Andreotti secondo gli universitari

Schermata 2013-05-08 a 11.03.14

Ironici, duri, a tratti cinici, spesso indifferenti: è così che hanno reagito gli studenti universitari alla notizia della morte di Giulio Andreotti.
Si tratta di una conferma degli orientamenti espressi sul web e sui social network, sui quali sono comparsi post dissacranti e irriverenti.
“Un modo per celebrare la morte di Andreotti? Un minuto di omertà”, ironizzano alcuni studenti di Economia della Sapienza.

E’ la vignetta che è apparsa su Facebook in questi giorni.

Oltre la reazione immediata, però, si scopre che alcuni studenti non hanno dimenticato quale sia stato, al di là delle ombre, l’indubbio contributo
di Andreotti alla storia italiana.

I più giovani, invece- la maggior parte- ammettono di essere rimasti indifferenti di fronte alla notizia, perché ritengono che si tratti di una figura
ormai legata al passato. C’è però chi riesce ad individuare una linea di continuità tra le due epoche.

GUARDA IL VIDEO

AZ

Total
0
Shares
Lascia un commento
Previous Article

Anno 2014, il veliero spaziale studierà da vicino il Sole

Next Article

Gli antibiotici? Ottimo rimedio contro il mal di schiena

Related Posts
Leggi di più

Maturità senza mascherine? Si apre uno spiraglio: “Con pochi contagi a giugno si possono eliminare”

Continua il dibattito sull'eliminazione delle mascherine a scuola. L'Italia è l'unico Paese in Europa che ha mantenuto l'obbligo di indossarle in classe per gli studenti ma cresce il pressing per eliminarle almeno durante gli esami di maturità e quelli della scuola media. Gli esperti: "Se il tasso di positività si abbasserà dall'attuale 13% al 10% ai primi di giugno allora potremo ragionare sull'eliminazione"