Fundraiser a Madrid

Medicos del Mundo (Medici senza Frontiera) per la sede spagnola di Madrid, sta cercando un collaboratore per il settore Fundraising.

Medicos del Mundo (Medici senza Frontiera) per la sede spagnola di Madrid, sta cercando un collaboratore per il settore Fundraising, così da  pianificare, coordinare e rendere operativa la strategia di raccolta fondi.

Mansioni d svolgere:

  • pianificare e coordinare il piano annuale di raccolta fondi tramite i diversi canali possibili, seguendo le linee strategiche indicate dal Dipertimento Raccolta Fondi e Comunicazione.
  • Pianificare, coordinare e supervisionare il servizio di customer care dei donatori, che consiste nel dare informazioni precise e dettagliate a soci e donatori, mantenendo le relazioni e ripondendo alle esigenze che possono emergere.
  • Essere parte attiva nella strategia di pianificazione della raccolta fondi a livello nazionale e internazionale, ed elaborare report settimanali e mensili sull’andamento delle attività.
  • Elaborare attività di marketing e di negoziazione di contratti.
  • Gestire il contatto con i formitori dei servizi.
  • Supportare e facilitare la partecipazione dei volontari coordinandosi con il Dipartimento.

Requisiti richiesti

  • Motivazione e condivisione degli obiettivi dell’Associazione
  • Laurea in marketing, comunicazione, economia o formazione simile.
  • Conoscenza delle tecniche di fundraising.
  • Lingua inglese fluente.
  • Pacchetto Office e capacità di utilizzare il database.
  • Capacità di negoziazione, comunicazione e relazioni interpersonali.
  • Capacità di lavorare in gruppo e per obiettivi.
  • Precedente esperienza nell’ambito del Fundraising, marketing, pubblicità, o nelle società di pubbliche relazioni.
  • Conoscenza delle tecniche di DM: Mailings, e-marketing,telemarketing, face to face, organizzazione di eventi finalizzati alla raccolta fondi.

Gli interessati possono visitare il sito internet e inviare il proprio CV (indicando nell’oggetto “REFERENCIA: COORDINACION DE CAPTACION” oppure, infine, alla pagina web dedicata.)  a [email protected] oppure a

Médicos del Mundo

ATT: Desarrollo de Personas

C/ Conde de Vilches, 15

28028 Madrid

Total
0
Shares
Lascia un commento
Previous Article

Lavoro: meno di due su dieci i contratti a tempo indeterminato

Next Article

Guida all’università 2012: in anteprima l’editoriale del direttore

Related Posts
Leggi di più

Giovani italiani divisi tra Neet e piccoli imprenditori: in entrambi i campi abbiamo il record europeo

Rilevazione di Confartigianato sulla situazione lavorativa dei giovani nel nostro Paese. Ci sono 123.321 imprese artigiane con a capo un under 35 ma il rovescio della medaglia è rappresentato dal 23% dei ragazzi tra i 15 e i 29 anni che non studia e non lavora. In Campania e in Calabria sono 1 su 3. "Le aziende fanno fatica a trovare lavoratori con competenze digitali e green".
Leggi di più

Erasmus+, un partecipante su tre trova lavoro all’estero dopo il tirocinio

I dati di un'indagine svolta dall’Agenzia nazionale Erasmus+ evidenziano come oltre il 30% dei partecipanti ai programmi di formazione fuori dai confini italiani alla fine del percorso siano riusciti ad inserirsi nel mondo del lavoro dei paesi ospitanti. Quest'anno sono già 457 i progetti di mobilità individuale ricevuti.
Leggi di più

Alternanza scuola-lavoro, in Puglia boom di infortuni per gli studenti: 4500 in un anno

Fanno ancora discutere i numeri dei progetti PTCO che dovrebbero garantire percorsi di formazione all'interno delle aziende per i ragazzi che frequentano gli ultimi anni delle scuole superiori. In Puglia le denunce di infortuni che hanno riguardato studenti nel 2019 sono state 4500, il 4,5% del totale nazionale. Intanto domani il presidente Mattarella incontrerà i genitori di Lorenzo Parelli, lo studente morto durante il suo ultimo giorno di stage.