Fox News, suicidio in diretta. Poi le scuse del conduttore

Suicidio in diretta su Fox News, un uomo inseguito dalla polizia si spara un colpo alla testa, costringendo l’emittente tv a interrompere immediatamente la trasmissione. Il conduttore Shepard Smith, visibilmente provato ha ripetutamente chiesto scusa al pubblico: “Noi vediamo molte cose che non trasmettiamo perchè non appropriato”. “Siamo desolati”.

Suicidio in diretta su Fox News, un uomo inseguito dalla polizia si spara un colpo alla testa, costringendo l’emittente tv a interrompere immediatamente la trasmissione. Il conduttore Shepard Smith, visibilmente provato a ripetutamente chiesto scusa al pubblico: “Noi vediamo molte cose che non trasmettiamo perchè non appropriato”. “Siamo desolati“.

L’incidente ha subito fatto subito il giro del mondo. “La sola ragione per la quale si trasmettono gli inseguimenti è la speranza di vedere un incidente – affermano alcuni navigatori – Mostrare pura violenza non è informazione”.

Total
0
Shares
Lascia un commento
Previous Article

Terremoto 4.2 al largo delle Eolie

Next Article

Lasciare la scuola ci costa 70 miliardi

Related Posts
Leggi di più

Picchiavano i compagni di classe e postavano i video su Telegram: sei bulli finiscono in manette. “Violenze anche davanti ai professori”

Indagine dei carabinieri in provincia di Milano che ha portato all'arresto di sei studenti di un'istituto superiore accusati di violenze e maltrattamenti nei confronti dei loro compagni di classe. I video delle violenze venivano postate sulle chat di Telegram dove in pochi giorni hanno raggiunto le 100mila visualizzazioni. I pestaggi avvenivano addirittura in aula sotto gli occhi dei docenti.