Firenze, a marzo le elezioni studentesche

All’Università di Firenze gli studenti sono chiamati alle urne il 18 e 19 marzo prossimi. Sono state indette in queste date le elezioni dei rappresentanti degli studenti nei vari organi di governo (Senato Accademico, Consiglio di Amministrazione, Consigli di Facoltà, Comitato Sportivo dell’Università degli Studi di Firenze, Comitato Pari Opportunità, Consiglio territoriale dell’Azienda regionale per il Diritto allo Studio Universitario – Ardsu).
Le liste dei candidati dovranno essere presentate entro il 17 febbraio presso l’Ufficio Elettorale dell’ateneo. Diversamente dalle precedenti tornate elettorali e in base al nuovo Statuto dell’Università, anche per il Senato accademico, è prevista l’elezione diretta dei rappresentanti.
Hanno diritto al voto gli studenti regolarmente iscritti, che abbiano pagato la prima rata delle tasse universitarie per l’anno accademico 2008/2009, e che siano in regola con il pagamento delle tasse e contributi per gli anni precedenti, nonché agli studenti iscritti con esonero dalle tasse.

Total
0
Shares
Lascia un commento
Previous Article

I vulcani italiani fanno discutere

Next Article

Il Lazio promuove il Percorso dei Giusti

Related Posts
Leggi di più

Gran Bretagna, niente visto speciale per i nostri laureati: le università italiane considerate “troppo scarse”

Il governo britannico mette a disposizione una "green card" per attrarre giovani talenti e aggirare così le stringenti regole imposte dalla Brexit. Potranno partecipare però solo chi si è laureato in una "università eccellente" in giro per il mondo. Dall'elenco però sono state esclusi tutti gli atenei italiani considerati quindi non all'altezza in basse ai risultati nelle più prestigiose classifiche mondiali.