Ferrovie dello Stato Lavora con noi: Posizioni aperte

Vi piacerebbe lavorare in Ferrovie dello Stato? Il noto Gruppo attivo nei trasporti ferroviari apre periodicamente nuove selezioni per assunzioni in Italia.

Di seguito vi presentiamo le posizioni aperte e le opportunità di lavoro Ferrovie dello Stato. Vi diamo anche informazioni utili sull’ambiente lavorativo, le selezioni e come candidarsi.

L’AZIENDA

Ferrovie dello Stato Italiane SpA è una delle più grandi realtà industriali presenti nel nostro Paese. Opera nella realizzazione di opere e servizi nel trasporto ferroviario, anche con il sistema Alta Velocità. Il Gruppo nasce nel 1905, a seguito della statalizzazione di numerose ferrovie italiane. Diviene società per azioni negli anni ’90, ed oggi opera sotto la guida dell’AD Gianfranco Battisti. FS Italiane gestisce una rete ferroviaria di oltre 24.500 km, su cui circolano quotidianamente più di 10mila treni al giorno. Questi ultimi trasportano una media di 1 miliardo di passeggeri e 50 milioni di tonnellate di merci all’anno. Impiega circa 83mila persone.

Vi ricordiamo che Ferrovie dello Stato Italiane ha come unico socio il Ministero dell’Economia e delle Finanze. E’ una holding che controlla diverse società attive in vari settori. Fanno parte del Gruppo FS, infatti, Trenitalia, uno dei primi operatori ferroviari in Europa, Rete Ferroviaria Italiana, Italferr, Anas e Grandi Stazioni Rail. Ferservizi, Busitalia – Sita Nord, Ferrovie del Sud Est e Servizi Automobilistici, e Trainose. Mercitalia Logistics, M5, Grandi Stazioni Immobiliare, FS Sistemi Urbani, Fercredit, Italcertifer, Netinera Deutschland e Ferservizi.

NUOVO PIANO ASSUNZIONI FS

Il Gruppo è in crescita e sta portando avanti un piano per nuovi posti di lavoro in Ferrovie dello Stato, che porterà all’inserimento di 400 risorse entro fine anno. Inoltre, sta portando avanti una maxi campagna di assunzioni FS per Addetti Manutenzione e Circolazione, che porterà ben 1.100 nuove risorse entro l’anno in RFI, società che gestisce l’infrastruttura ferroviaria nazionale. La società ha anche presentato il Piano Industriale FS per il 2019-2023, un programma di sviluppo del Gruppo che porterà alla creazione di 15mila posti di lavoro diretti in 5 anni e di 120mila opportunità di impiego l’anno grazie all’indotto nel prossimo quinquennio. 

FERROVIE DELLO STATO OFFERTE DI LAVORO

Periodicamente FS seleziona candidati a vari livelli di carriera, compresi giovani anche senza esperienza, per lo più in vista di assunzioni a tempo indeterminato e con contratti di apprendistato. Le opportunità di lavoro in Ferrovie dello Stato sono rivolte, generalmente, a  diplomati e laureati, interessati a lavorare presso l’azienda di trasporti ferroviari e nelle società che fanno parte del Gruppo. 

Tra i profili maggiormente richiesti ci sono Macchinisti, Capi Stazione, Tecnici e Operatori per la manutenzione di rotabili e infrastrutture, e altre figure a carattere tecnico operativo. Durante l’anno, inoltre, vengono aperte le selezioni per altri profili, anche di tipo amministrativo.

Al momento, ad esempio, il Gruppo FS ha aperto nuove selezioni per assunzioni in Toscana, Veneto e Umbria. Si ricercano le seguenti figure:

AUTISTI BUS – Firenze, Padova/Rovigo, Perugia e zone limitrofe
I candidati selezionati saranno inseriti presso Busitalia Sita Nord SRL e/o Società controllate mediante contratto di apprendistato della durata di 6 mesi. Seguiranno un programma formativo per conseguire le abilitazioni proprie dell’Operatore dell’Esercizio (Conducente di Autobus), ovvero patente di guida di categoria D – D/E e Carta di Qualificazione Conducente (CQC).

Requisiti
Per candidarsi all’offerta di lavoro Ferrovie dello Stato per Autisti occorre possedere i seguenti requisiti:

  • età compresa tra 21 e 29 anni per gli apprendisti che dovranno essere inseriti nelle Regioni Toscana e Umbria per i quali è richiesta l’acquisizione della patente D o D/E con le differenti limitazioni di età per il Veneto;
  • possesso della patente di guida di categoria B o C o CE;
  • diploma;
  • conoscenza della lingua inglese corrispondente almeno al livello B1 del Quadro comune
  • europeo di riferimento per la conoscenza delle lingue (QCER);
  • conoscenza del pacchetto Office;
  • possesso di idonei requisiti fisici;
  • disponibilità a lavorare su turni, anche in orario notturno e nei giorni festivi.

Sono considerati preferenziali i seguenti requisiti:

  • per lavorare in Toscana – residenza nelle province di Firenze, Prato, Pistoia, Arezzo, Siena;
  • per lavorare in Veneto – residenza nelle province di Padova e Rovigo;
  • per lavorare in Umbria – residenza nel territorio regionale;
  • diploma ad indirizzo tecnico (con competenze di meccanica ed elettronica di base);
  • maggiore votazione conseguita per il titolo di studio;
  • patente di categoria C.

Condizioni di lavoro
Si offre contratto di apprendistato professionalizzane della durata di 36 mesi, con orario lavorativo full time.

Candidature entro il 14 maggio.

CONTESTO LAVORATIVO

FS offre ai propri collaboratori un ambiente professionale stimolante ed innovativo. Valorizza e sviluppa i propri talenti, a cui offre concrete opportunità di carriera in un contesto internazionale. L’azienda investe molto nella formazione delle Risorse Umane, per accrescerne e migliorarne le competenze, mantenendo alti i livelli di professionalità e la capacità di prestazioni eccellenti e tecnologicamente avanzate, e di essere sempre all’avanguardia, che contraddistinguono il Gruppo.

Ferrovie dello Stato favorisce particolarmente la collaborazione e lo spirito di squadra fra i dipendenti, e la condivisione delle responsabilità e dei valori aziendali. Considera il senso di appartenenza dei lavoratori all’azienda uno dei fattori principali per il miglior funzionamento della stessa. Particolare attenzione, poi, è riservata alle donne, tanto che all’interno del Gruppo FS esiste un Comitato Pari Opportunità. Si tratta di un organismo aziendale bilaterale e paritetico per la promozione di iniziative volte ad offrire alle lavoratrici condizioni di lavoro più favorevoli e maggiori opportunità di realizzazione, favorendo ad esempio la conciliazione dei tempi di vita e lavoro.

FORMAZIONE E SVILUPPO

Ferrovie dello Stato è una realtà che mira a creare innovazione attraverso nuove forme di conoscenza, pertanto programma percorsi di apprendimento continuo e di sviluppo, finalizzati all’acquisizione da parte dei dipendenti, a tutti i livelli, di competenze utili per accompagnare il Gruppo nei continui cambiamenti che caratterizzano un settore competitivo quale quello dei trasporti ferroviari. La compagnia propone diversi programmi formativi e piani di sviluppo, rivolti a studenti e neolaureati, in particolare in Ingegneria, ma anche in altre discipline, per i quali sono disponibili anche opportunità di stage, a candidati esperti e manager, e ai diplomati, per i quali sono disponibili corsi di abilitazione per diventare Capo stazione, Macchinista, Capo treno, Capo tecnico, Operatore specializzato della Manutenzione e Operatore specializzato della Circolazione.

AREE DI INSERIMENTO

Generalmente, le assunzioni FS prevedono l’inserimento prevalentemente nei seguenti settori e aree aziendali, per le quali è sempre possibile autocandidarsi:

INGEGNERIA

– Ingegneria civile e armamento
– Ingegneria delle Costruzioni
– Ingegneria della Manutenzione
– Ingegneria degli impianti
– Ingegneria delle Tecnologie
– Gestione Commesse Rotabili
– Ricerca e sperimentazione

PRODUZIONE E CIRCOLAZIONE

– Pianificazione e controllo circolazione
– Programmazione e produzione treno
– Esercizio
– Gestione della Circolazione

SICUREZZA

– Sicurezza d’Esercizio
– Sicurezza sul lavoro
– Sicurezza ambientale

QUALITA’

– Sistema Qualità

MANUTENZIONE

– Programmazione e Gestione Manutenzione rotabili
– Manutenzione armamento e opere civili

MARKETING E COMMERCIALE

– Manutenzione Impianti Tecnologici
– Marketing e commerciale
– Allocazione capacità e rapporti con IF

INVESTIMENTI

– Gestione processo autorizzativo
– Coordinamento progetti di investimento
– Pianificazione e controllo attività di investimento

ACQUISTI E LOGISTICA

– Acquisti e attività negoziali
– Assistenza Gare e Appalti
– Logistica

IMMOBILIARE E SERVIZI

– Ingegneria
– Building
– Facility

STAFF

– Risorse Umane
– Legale
– Strategia e Pianificazione
– Internal Auditing
– Information Technology e Sistemi
– Amministrazione Finanza e Controllo
– Relazioni Esterne

FERROVIE DELLO STATO LAVORA CON NOI

Il Gruppo mette a disposizione di coloro che desiderano lavorare in FS un servizio web gratuito riservato al recruiting, tramite la sezione web Ferrovie dello Stato Lavoro del portale www.fsitaliane.it. Attraverso la piattaforma riservata alle carriere, infatti, è possibile consultare le posizioni aperte presso la società di trasporti, inserire il cv nel data base aziendale, creando il proprio profilo personale, che è modificabile in qualsiasi momento, e rispondere online alle offerte di lavoro FS di interesse.

Una volta effettuata la registrazione gratuita sul portale FS Lavoro, per le successive candidature basterà effettuare il login con le credenziali di accesso scelte per candidarsi agli annunci di interesse. Durante l’anno, inoltre, è sempre possibile inviare una candidatura spontanea in vista di prossime selezioni di personale.

SELEZIONI FS

L’iter di selezione per lavorare in Ferrovie dello Stato prevede diversi passaggi, primo fra tutti la valutazione delle candidature online. Le risorse il cui profilo risulta di maggiore interesse per le posizioni aperte in FS vengono, quindi, inseriti nel processo di valutazione successivo, che può prevedere varie proveinterviste e colloqui, a seconda della figura ricercata, compresi testi attitudinali, di abilità manuale e linguistici.

FERROVIE DELLO STATO RECRUITING DAY

Tra gli strumenti utilizzati dal Gruppo FS per reclutare nuovi talenti da inserire presso le società che ne fanno parte ci sono anche degli eventi di recruitment che vengono organizzati periodicamente, per lo più a Roma. I recruiting day sono rivolti a laureati, da inserire in diversi ruoli mediante contratti a tempo indeterminato. Per ulteriori informazioni e per conoscere i prossimi appuntamenti in programma visitate questa pagina.

COME CANDIDARSI

Gli interessati alle future assunzioni Ferrovie dello Stato e alle opportunità di lavoro attive possono candidarsi visitando la pagina dedicata alle ricerche in corso del Gruppo, Ferrovie dello Stato “Lavora con noi”, e registrando il curriculum vitae nell’apposito form.

Total
0
Shares
1 comment
Lascia un commento
Previous Article

Immunologo 31enne (che andava male a scuola) a Oxford sta testando il vaccino per il covid 19

Next Article

Il digital divide pesa sugli esami universitari

Related Posts
Leggi di più

Giovani italiani divisi tra Neet e piccoli imprenditori: in entrambi i campi abbiamo il record europeo

Rilevazione di Confartigianato sulla situazione lavorativa dei giovani nel nostro Paese. Ci sono 123.321 imprese artigiane con a capo un under 35 ma il rovescio della medaglia è rappresentato dal 23% dei ragazzi tra i 15 e i 29 anni che non studia e non lavora. In Campania e in Calabria sono 1 su 3. "Le aziende fanno fatica a trovare lavoratori con competenze digitali e green".
Leggi di più

Erasmus+, un partecipante su tre trova lavoro all’estero dopo il tirocinio

I dati di un'indagine svolta dall’Agenzia nazionale Erasmus+ evidenziano come oltre il 30% dei partecipanti ai programmi di formazione fuori dai confini italiani alla fine del percorso siano riusciti ad inserirsi nel mondo del lavoro dei paesi ospitanti. Quest'anno sono già 457 i progetti di mobilità individuale ricevuti.
Leggi di più

Alternanza scuola-lavoro, in Puglia boom di infortuni per gli studenti: 4500 in un anno

Fanno ancora discutere i numeri dei progetti PTCO che dovrebbero garantire percorsi di formazione all'interno delle aziende per i ragazzi che frequentano gli ultimi anni delle scuole superiori. In Puglia le denunce di infortuni che hanno riguardato studenti nel 2019 sono state 4500, il 4,5% del totale nazionale. Intanto domani il presidente Mattarella incontrerà i genitori di Lorenzo Parelli, lo studente morto durante il suo ultimo giorno di stage.