Ferrovie dello Stato: 100 posti di lavoro per Macchinisti, Capitreno e altri profili

Ferrovie dello Stato cerca Macchinisti, Capitreno e altri profili da formare e assumere in Trentino Alto Adige. Il Gruppo FS ha lanciato una maxi campagna di recruiting che porterà ben 100 assunzioni nella Provincia di Bolzano. Gli inserimenti, che riguarderanno le società Trenitalia e Rete Ferroviaria Italiana, serviranno a garantire il turnover del personale. Ecco cosa sapere sui posti di lavoro Ferrovie dello Stato in arrivo e come candidarsi.

FERROVIE STATO LAVORO A BOLZANO

A dare la notizia è lo stesso Gruppo FS, attraverso un recente comunicato relativo alle nuove assunzioni Trenitalia e RFI che saranno effettuate in Trentino Alto Adige. La nota società, che opera nel trasporto ferroviario, ha annunciato, infatti, un nuovo programma assunzionale per la copertura di ben 100 posti di lavoro Ferrovie dello Stato.

Questo importante piano di reclutamento si è reso necessario per sostituire i dipendenti che andranno in pensione, garantendo di fatto il ricambio generazionale e i servizi di trasporto ferroviario nell’ambito della Provincia di Bolzano. Gli inserimenti riguarderanno Operatori del settore ferroviario con varie qualifiche, che saranno assunti con diverse tipologie di contratto, a seconda della seniority.

Le selezioni sono aperte ed è già possibile candidarsi. Queste nuove opportunità di lavoro rientrano in un generale piano che Trenitalia sta portando avanti per assumere nuove risorse per lavorare sui treni e nel personale di terra, in tutte le aree aziendali, da quella commerciale alla manutenzione.

FIGURE RICHIESTE

Le opportunità di lavoro Ferrovie Stato sono rivolte a Capitreno, Macchinisti, Capi Stazione, Operatori Specializzati della Manutenzione Rotabili e dell’Infrastruttura, Tecnici Commerciali e altre figure. Requisito fondamentale richiesto per le assunzioni Trenitalia e RFI a Bolzano è la conoscenza certificata della lingua tedesca. Gli interessati alle future assunzioni Ferrovie dello Stato e alle offerte di lavoro FS in Trentino Alto Adige possono candidarsi visitando questa pagina dedicata alle carriere (Lavora con noi) del Gruppo e inviando il cv tramite l’apposito form in risposta agli annunci relativi alle posizioni aperte per la Provincia di Bolzano. Le candidature devono essere inviate entro il 15 dicembre 2019.

Total
0
Shares
Lascia un commento
Previous Article

Ricerca, Campania protagonista alla China-Italy Innovation Week di Pechino

Next Article

Viva Hotels: lavoro a Maiorca

Related Posts
Leggi di più

Alternanza scuola-lavoro, in Puglia boom di infortuni per gli studenti: 4500 in un anno

Fanno ancora discutere i numeri dei progetti PTCO che dovrebbero garantire percorsi di formazione all'interno delle aziende per i ragazzi che frequentano gli ultimi anni delle scuole superiori. In Puglia le denunce di infortuni che hanno riguardato studenti nel 2019 sono state 4500, il 4,5% del totale nazionale. Intanto domani il presidente Mattarella incontrerà i genitori di Lorenzo Parelli, lo studente morto durante il suo ultimo giorno di stage.
Leggi di più

Smart working, dopo giugno solo il 15% delle imprese permetterà il lavoro a distanza in una città diversa dalla sede aziendale

Secondo un'indagine dell'Associazione italiana per la direzione del personale quasi 9 aziende su 10 sono disponibili ad utilizzare il lavoro da remoto dopo la deadline del 30 giugno. Solo il 15% però è disposto a far lavorare gli smartworker nelle loro città di origine. Una scelta che potrebbe penalizzare soprattutto i laureati del sud.