“Esami farsa e test copiati”. Un prof telematico accusa

test copiati

 

Test copiati ed esami farsa – Un professore dell’Università Niccolò Cusano di Roma ha rilasciato a Repubblica la sua testimonianza sulle irregolarità osservate nel suo periodo di docenza nell’Ateneo telematico: esami scritti copiati direttamente dalle dispense del professore, libri di testo ridotti a poche pagine per ottenere crediti formativi. Il risultato? Con le Università telematiche si ottiene un titolo che ha lo stesso valore legale di quello tradizionale ma che richiede il minimo sforzo.

 https://rassegnastampa.unipi.it/rassegna/archivio/2013/11/14SB34030.PDF

Total
0
Shares
Lascia un commento
Previous Article

Campus Biomedico, Carrozza lancia il primo Piano Graduate in Italia: Laurea Magistrale + Dottorato di Ricerca

Next Article

Concorsi di scrittura: bandita la 19 esima edizione del Premio Campiello Giovani

Related Posts
Leggi di più

La versione di Seneca, talebani e Martin Luter King: ecco le tracce più scelte dalle scuole per la seconda prova della maturità

Ieri i 520mila studenti che hanno svolto la seconda prova dell'esame di maturità hanno impiegato in media tra le 4 e le 6 ore. Seneca e Tacito i più gettonati nei licei classici. I risultati avranno un peso minore rispetto al passato (solo 10 su 100). Il ministro Bianchi: "L'anno prossimo torneremo alla vecchia impostazione ma disponibile ad introdurre ulteriori novità".