Concorsi di scrittura: bandita la 19 esima edizione del Premio Campiello Giovani

premio campiello giovani

Hai talento nella scrittura? Ti piacerebbe confrontarti con altri ragazzi della tua stessa età? Partecipa al Premio Campiello Giovani 2014. La Fondazione Campiello ha pubblicato il bando per la diciannovesima edizione del concorso dedicato a giovani scrittori. In palio, oltre al prestigioso riconoscimento, la possibilità di una vacanza studio di due settimane in un paese europeo.

Il concorso è rivolto a giovani tra i 15 e i 22 anni, sia italiani che europei. I ragazzi che vogliono partecipare dovranno inviare entro il 15 gennaio del 2014 un racconto in lingua italiana, a tema libero, della lunghezza minima di 10 cartelle e massima di 20.

Una giuria composta da Letterati e lettori delle case editrici selezionerà le opere migliori che passeranno ad una seconda selezione. Di qui usciranno i migliori venticinque racconti di cui solo cinque, selezionati dalla giuria del Premio Campiello, arriveranno in finale. Le cinque opere finaliste verranno raccolte in un volume istituzionale della Fondazione e il vincitore avrà diritto a un viaggio studio in un paese europeo.

Per partecipare dovete inviar il vostro racconto in 4 copie alla Segreteria della Fondazione Il Campiello (Via Torino, 151 C – 30172 Mestre – Venezia) entro il 15 gennaio 2014 (fa fede il timbro postale).
L’elaborato non deve essere rilegato e le pagine (carattere Times New Roman, corpo 12, interlinea due) devono essere numerate. Sull’intestazione deve comparire soltanto il titolo, mentre in una busta chiusa allegata devono essere specificati il titolo e i propri dati personali (Cognome, Nome, Luogo e Data di nascita, Nazionalità, Indirizzo: Via, n° civico, CAP, Città, Provincia, Regione, n° di telefono, n° di cellulare, indirizzo e-mail, Scuola, Classe o Professione). A tal fine i partecipanti potranno utilizzare l’apposita scheda scaricabile dal sito del Premio Campiello nella sezione Campiello Giovani.
E’ richiesto inoltre l’invio dello scritto in file Word, preferibilmente per posta elettronica all’indirizzo:  [email protected], in alternativa su supporto CD.

A questo link trovate il bando ufficiale del concorso.

Total
0
Shares
Lascia un commento
Previous Article

"Esami farsa e test copiati". Un prof telematico accusa

Next Article

L'’Europa assegna 3 milioni all’'Italia per studiare la massa dei neutrini

Related Posts
Leggi di più

Francia, suicida la star dei social MavaChou: travolta dagli insulti dei fan dopo la separazione dal marito

Maëva Frossard, 32 anni, si è tolta la vita lo scorso 22 dicembre. La procura di Epinal vuole capire se il suo gesto può essere stato una diretta conseguenza degli insulti ricevuti sui social network dove lei aveva costrutito un piccolo impero grazie ai video sulla vita di coppia e consigli per l'acquisto con l'ex marito. La situazione poi è precipitata dopo la loro separazione.