Erasmus Stories, conosci Mara e segui il suo erasmus a Maastricht

L’Università di Maastricht è un luogo dove si respira aria internazionale, ci sono pochi Olandesi e viene applicato il sistema di studio problem is learning con lezioni fatte massimo di 10-12 persone. Lezioni in prima persona, come avviene in molti paesi d’Europa, poco usato in Italia. “Uscite dalla vostra comfort zone”, ci consiglia Mara. E allora seguiamoli insieme perché la curiosità del diverso è la linfa della vita. 
 
 

Total
0
Shares
Lascia un commento
Previous Article

Dicono di noi: non solo stereotipi

Next Article

La rassegna stampa di giovedì 28 settembre

Related Posts
Leggi di più

Rientro dei cervelli in fuga, la ministra Messa ci crede: “Abbiamo messo sul piatto 600 milioni di euro”

In Senato la ministra dell'Università ha confermato l'importante stanziamento del Governo grazie ai fondi del PNRR riguardo al programma di rientro dei ricercatori italiani che sono andati a lavorare all'estero. E sul no della Gran Bretagna per il visto speciale per i nostri laureati: "Noi siamo diversi da loro e accogliamo chiunque abbia le capacità di innovare".
Leggi di più

SDA Bocconi tra le prime 7 università al mondo per la formazione dei manager

Pubblicata la Combined Ranking sulla Formazione Manageriale stilata dal Financial Times. L'ateneo milanese si classifica al settimo posto guadagnando per cinque posizioni rispetto alla classifica del 2020. "Premiata la nostra capacità di assicurare il legame e la qualità delle interazioni con le aziende e i partecipanti".