Dottorati di ricerca in Scienze Umane

L’Istituto Italiano di Scienze Umane, in collaborazione con le Università di Bologna, di Firenze, di Roma “La Sapienza”, di Napoli “Federico II”, di Napoli “L’Orientale” e di Napoli “Suor Orsola Benincasa”, bandisce 10 dottorati di ricerca.

L’Istituto Italiano di Scienze Umane, in collaborazione con le Università di Bologna, di Firenze, di Roma “La Sapienza”, di Napoli “Federico II”, di Napoli “L’Orientale” e di Napoli “Suor Orsola Benincasa”, bandisce 10 dottorati di ricerca.

I dottorat in ricerca si riferiscono ai seguenti ambiti: Letteratura e cultura europea; Letteratura italiana moderna: rappresentazioni, ideologie, immagini della cultura; Filologia, storia della lingua e della letteratura italiana del Medioevo e del Rinascimento; Semiotica; Filosofia; Storia delle idee: filosofia e scienza; Storia, istituzioni, dottrine politiche dell’età contemporanea; Studi di Antichità, Medioevo, Rinascimento; Universalizzazione dei sistemi giuridici: teoria, scienza, storia del diritto; Diritto ed economia.

Il totale dei posti disponibili è 42, di cui 38 con borsa di studio.

Tutti gli ammessi (borsisti e non borsisti) avranno diritto all’alloggio gratuito durante lo svolgimento delle attività didattiche. La scadenza per la presentazione delle domande è fissata al 5 aprile 2011 alle ore 23:00 (Central European Time).

Il dottorato in Diritto ed economia, coordinato da Sandro Staiano e il percorso di Filologia, storia della lingua e della letteratura italiana del Medioevo e del Rinascimento, coordinato da Corrado Calenda, mettono a disposizione rispettivamente 3 posti con altrettante borse di studio.

Il dottorato in Filosofia, coordinato da Roberto Esposito, bandisce 6 posti di cui 5 con borsa di studio, mentre il dottorato in Letteratura e cultura europea coordinato da Nadia Fusini, bandisce 4 posti di cui 3 con borsa di studio.

3 borse di studio per 3 posti, sono messe a disposizione rispettivamente dal dottorato in Semiotica coordinato da Patrizia Violi e da quello in Letteratura italiana moderna.

Rappresentazioni, ideologie, immagini della cultura, coordinato da Emma Giammattei. Walter Tega coordina il dottorato in Storia delle idee. Filosofia e scienza per il quale sono disponibili 4 posti con altrettante borse di studio. Stessa proporzione per il dottorato in Universalizzazione dei sistemi giuridici: teoria, scienza, storia del diritto coordinato da Bernardo Sordi.

Il dottorato in Storia, istituzioni, dottrine politiche dell’età contemporanea, coordinato da Ernesto Galli Della Loggia, bandisce 5 posti di cui 4 con borsa di studio, mentre il dottorato in Studi di Antichità, Medioevo, Rinascimento, coordinato da Andrea Giardina, mette a disposizione 7 posti di cui 6 con borsa di studio.

L’Istituto Italiano di Scienze Umane promuove l’attività di ricerca dei propri allievi favorendo e finanziando i loro soggiorni all’estero a fini scientifici.

L’attività formativa è affidata a docenti di alta qualificazione con un’ampia presenza di studiosi provenienti da prestigiose università estere.

Il testo integrale dei bandi è disponibile al sito internet www.sumitalia.it.

Per ulteriori informazioni, potete inviare un’emial al seguente indirizzo di posta elettronica: [email protected]

L’alta formazione dottorale nel campo delle Scienze Umane offre 10 nuove opportunità.

L’Istituto Italiano di Scienze Umane, in collaborazione con le Università di Bologna, di Firenze, di Roma “La Sapienza”, di Napoli “Federico II”, di Napoli “L’Orientale” e di Napoli “Suor Orsola Benincasa”, bandisce 10 dottorati di ricerca in Letteratura e cultura europea; Letteratura italiana moderna: rappresentazioni, ideologie, immagini della cultura; Filologia, storia della lingua e della letteratura italiana del Medioevo e del Rinascimento; Semiotica; Filosofia; Storia delle idee: filosofia e scienza; Storia, istituzioni, dottrine politiche dell’età contemporanea; Studi di Antichità, Medioevo, Rinascimento; Universalizzazione dei sistemi giuridici: teoria, scienza, storia del diritto; Diritto ed economia per un totale di 42 posti, di cui 38 con borsa di studio.

Tutti gli ammessi (borsisti e non borsisti) avranno diritto all’alloggio gratuito durante lo svolgimento delle attività didattiche.

La scadenza per la presentazione delle domande è fissata al 5 aprile 2011 alle ore 23:00 (Central European Time).

Il dottorato in Diritto ed economia, coordinato da Sandro Staiano e il percorso di Filologia, storia della lingua e della letteratura italiana del Medioevo e del Rinascimento, coordinato da Corrado Calenda, mettono a disposizione rispettivamente 3 posti con altrettante borse di studio.

Il dottorato in Filosofia, coordinato da Roberto Esposito, bandisce 6 posti di cui 5 con borsa di studio, mentre il dottorato in Letteratura e cultura europea coordinato da Nadia Fusini, bandisce 4 posti di cui 3 con borsa di studio.

3 borse di studio per 3 posti, sono messe a disposizione rispettivamente dal dottorato in Semiotica coordinato da Patrizia Violi e da quello in Letteratura italiana moderna. Rappresentazioni, ideologie, immagini della cultura, coordinato da Emma Giammattei. Walter Tega coordina il dottorato in Storia delle idee. Filosofia e scienza per il quale sono disponibili 4 posti con altrettante borse di studio. Stessa proporzione per il dottorato in Universalizzazione dei sistemi giuridici: teoria, scienza, storia del diritto coordinato da Bernardo Sordi.

Il dottorato in Storia, istituzioni, dottrine politiche dell’età contemporanea, coordinato da Ernesto Galli Della Loggia, bandisce 5 posti di cui 4 con borsa di studio, mentre il dottorato in Studi di Antichità, Medioevo, Rinascimento, coordinato da Andrea Giardina, mette a disposizione 7 posti di cui 6 con borsa di studio.

L’Istituto Italiano di Scienze Umane promuove l’attività di ricerca dei propri allievi favorendo e finanziando i loro soggiorni all’estero a fini scientifici.

L’attività formativa è affidata a docenti di alta qualificazione con un’ampia presenza di studiosi provenienti da prestigiose università estere.

Il testo integrale dei bandi è disponibile al sito internet www.sumitalia.it.

Info: [email protected]a.it

Total
0
Shares
Lascia un commento
Previous Article

Forum delle Culture: la scatola vuota di Oddati

Next Article

Giovani: non solo bamboccioni

Related Posts