Domande sbagliate al concorso docenti, il Codacons chiede di ammettere agli orali tutti i candidati bocciati

Una sorta di 6 politico per tutti i prof che hanno partecipato alle prove dove erano presenti errori: è quello che chiede il Codacons dopo la decisione del Ministero dell’Istruzione di ammettere agli orali soltanto alcuni dei partecipanti. Per l’associazione dei consumatori questa possibilità deve essere data a tutti i concorrenti visto che la presenza anche solo di una domanda sballata poteva pregiudicare l’intera prova.

Il concorso ordinario per la scuola secondaria di primo e secondo grado finisce di nuovo nell’occhio
del ciclone. Dopo l’ammissione di errori durante la prova da parte del Ministero dell’Istruzione e la decisione di ammettere alle prove orali alcuni candidati che avevano presentato ricorso, oggi il Codacons chiede la riammissione alla prova orale di tutti i partecipanti alle selezioni dove si son verificati ggli strafalcioni.  

Si tratterebbe di 13 classi di concorsi sparsi tra la Lombardia, la Campania, l’Emilia-Romagna, la Toscana, la Puglia, il Lazio e il Piemonte. “Abbiamo presentato oggi formale diffida al Miur affinché ammetta all’orale tutti i candidati bocciati alle prove scritte del concorso per quelle classi dove si sono registrate irregolarità, indipendentemente dal numero di risposte errate fornite – spiega il Codacons, che difende in giudizio i docenti che non hanno superato gli esami scritti a causa di errori e ambiguità nei quesiti del concorso – Questo perché una sola domanda posta in modo ambiguo o ingannevole invalida l’intera prova, costringendo i candidati a fermarsi per capire meglio il quesito, riducendo il tempo da dedicare alle altre domande con ripercussioni evidenti sul risultato finale dell’esame”.

Secondo quanto riferisce il Codacons, le classi dove si sono registrati errori nelle domande o quesiti posti in modo ambiguo sarebbero le seguenti: B019 SICILIA, B003 PUGLIA, A022 LOMBARDIA, A012 LOMBARDIA, A049 LAZIO, A013 PIEMONTE, A011 LAZIO, B012 CAMPANIA, A022 CAMPANIA, A017 AZIO, A042 EMILIA ROMAGNA, A042 TOSCANA, A042 PUGLIA.

LEGGI ANCHE:

Total
1
Shares
Lascia un commento
Previous Article

Università Cagliari: via a scuole estive e corsi per i test

Next Article

Maturità 2022, i fatti più importanti avvenuti quest'anno

Related Posts
Leggi di più

Nicolò muore a 17 anni, amici: “Lo portiamo con noi alla maturità”

La proposta degli studenti dell’Ipsia “Lombardi” di Vercelli di sostenere l’esame di maturità per l’amico scomparso in un incidente in moto è stata accolta da preside e insegnanti: alla fine delle interrogazioni, uno di loro tornerà davanti alla commissione per Nico.