Diventa volontario allo YIF

Sbarca a Rimini lo Young International Forum, la manifestazione di respiro internazionale dedicata ai giovani. E’ aperto il bando YIF 2015 “Volontari del futuro” per collaborare alle attività proposte durante la manifestazione.
LA MISSION
YIF (Young International Forum) nasce dall’esigenza di offrire ai giovani uno spazio nel quale trovare spunti di riflessione per il proprio percorso di vita in una dimensione internazionale. Una piattaforma di confronto e discussione sulle scelte formative e professionali, oltre i confini personali e geografici.
L’evento si articola in aree espositive, incontri, dibattiti, conferenze e workshop così da stimolare la partecipazione attiva dei giovani visitatori. Ampio spazio viene dedicato all’area di internazionalizzazione con l’obiettivo di presentare le opportunità di formazione e lavoro, favorendo la mobilità all’estero in ogni sua piega, sviluppando la dimensione europea dell’istruzione, incrementando lo scambio d informazioni e di esperienze sia lavorative che formative in Italia e oltre confine.
IL PROFILO
Il bando è rivolto a tutti gli studenti e giovani che abbiano compiuto 18 anni, desiderosi di fare esperienza sul campo nell’ambito degli eventi culturali. Si richiede:

  • Capacità e desiderio di mettersi in gioco
  • Conoscenze linguistiche
  • Spirito di iniziativa e di collaborazione
  • Capacità di lavorare in gruppo.

LA CANDIDATURA
I candidati interessati a partecipare al servizio di volontariato YIF possono inviare il proprio curriculum all’indirizzo [email protected]
Quando                      25 – 26 Febbraio 2015
Dove                           Rimini, Palacongressi
 
Ecco il bando ufficiale volontario yif2015

Total
0
Shares
Lascia un commento
Previous Article

The Jackal, una lezione all'Università

Next Article

"M'illumino di meno" - Le scuole aderiscono alla campagna

Related Posts
Leggi di più

Facebook, in Europa 10mila posti lavoro in 5 anni

. "La regione sarà messa al centro dei nostri piani per aiutare a costruire il metaverso che ha il potenziale di aiutare a sbloccare l'accesso a nuove opportunità creative, sociali ed economiche", spiegano Nick Clegg, Vice Presidente Global Affairs del colosso di Menlo Park
Leggi di più

Salario minimo, cos’è e perché ce lo chiede l’UE

A riporta in auge il tema è una proposta rilanciata da Partito democratico e Movimento 5 Stelle. Tranne timide eccezioni, l'idea non sembra però raccogliere l'entusiasmo né delle parti sociali, né degli altri partiti di maggioranza. Eppure allargando lo sguardo, solo sei Paesi europei, Italia compresa, non possiedono una normativa del genere.