Disegnatore progettista con Inventor

Azienda leader nel settore impiantistico è alla ricerca di un disegnatore progettista per modellazione 3D e disegnazione 2D.

Azienda leader nel settore impiantistico è alla ricerca di un disegnatore progettista per Inventor.

Attività

Il/la candidato/a sarà inserito nel team di progettazione e si occuperà della modellazione 3D di particolari e assiemi, messa in tavola e disegnazione 2D di disegni costruttivi piping e carpenterie, disegnazione di layout di impianto e di schemi di processo, oleodinamici e pneumatici.

Requisiti

Diploma di Perito Industriale o laurea breve in ingegneria meccanica ed esperienza di 3/4 anni presso società di progettazione/produzione meccanica o impiantistica con strumenti CAD.

Ottima conoscenza dei programmi Inventor e Autocad Mechanical, padronanza della modellazione 3D e della schemistica di processo.

Conoscenza della lingua inglese.

Sede di lavoro: Brescia

L’azienda offre contratto e retribuzione in linea con esperienza .

Invio candidatura

I candidati interessati possono inviare dettagliato curriculum al seguente indirizzo email: [email protected], Tel. +39.030.224051 e Fax +39. 030. 2477290

La ricerca è  rivolta a persone di entrambi i sessi (Legge 903/77).

I curricula devono essere corredati di Autorizzazione al trattamento dei dati personali ai sensi della L.196/03.

Total
0
Shares
Lascia un commento
Previous Article

La Maturità? Per gli studenti è un terno al lotto

Next Article

Facebook specialist Junior

Related Posts
Leggi di più

Erasmus+, un partecipante su tre trova lavoro all’estero dopo il tirocinio

I dati di un'indagine svolta dall’Agenzia nazionale Erasmus+ evidenziano come oltre il 30% dei partecipanti ai programmi di formazione fuori dai confini italiani alla fine del percorso siano riusciti ad inserirsi nel mondo del lavoro dei paesi ospitanti. Quest'anno sono già 457 i progetti di mobilità individuale ricevuti.
Leggi di più

Alternanza scuola-lavoro, in Puglia boom di infortuni per gli studenti: 4500 in un anno

Fanno ancora discutere i numeri dei progetti PTCO che dovrebbero garantire percorsi di formazione all'interno delle aziende per i ragazzi che frequentano gli ultimi anni delle scuole superiori. In Puglia le denunce di infortuni che hanno riguardato studenti nel 2019 sono state 4500, il 4,5% del totale nazionale. Intanto domani il presidente Mattarella incontrerà i genitori di Lorenzo Parelli, lo studente morto durante il suo ultimo giorno di stage.
Leggi di più

Smart working, dopo giugno solo il 15% delle imprese permetterà il lavoro a distanza in una città diversa dalla sede aziendale

Secondo un'indagine dell'Associazione italiana per la direzione del personale quasi 9 aziende su 10 sono disponibili ad utilizzare il lavoro da remoto dopo la deadline del 30 giugno. Solo il 15% però è disposto a far lavorare gli smartworker nelle loro città di origine. Una scelta che potrebbe penalizzare soprattutto i laureati del sud.