Dall'aula al posto con Ansaldo Energia

Il gruppo Ansaldo Energia ha organizzato, in collaborazione con la Regione Liguria, la Provincia di Genova e con i finanziamenti dell’Unione Europea, un corso gratuito per diventare “tecnico di cantiere”.
I venti partecipanti a cui è aperto il corso riceveranno un attestato di qualifica professionale ed almeno il 60% di loro verrà introdotto nell’organico degli stabilimenti dell’Ansaldo Energia. Nelle ore di formazione in aula gli allievi diventeranno specialisti in grado di partecipare alla realizzazione e alla manutenzione delle macchine e degli impianti aziendali.
Al corso possono partecipare laureati in tutte le aree dell’Ingegneria con età inferiore ai 29 anni. Il corso durerà 500 ore, 350 in aula e 150 di stage. Il bando e la domanda di partecipazione sono disponibili alla pagina “news” dei siti www.ansaldoenergia.com e www.sogeanet.it.
Il termine per l’invio delle domande è fissato per il 6 marzo.

Total
0
Shares
Lascia un commento
Previous Article

Polito, 100 anni di Ingegneria femminile

Next Article

Diritto del lavoro, confronto necessario

Related Posts
Leggi di più

Facebook, in Europa 10mila posti lavoro in 5 anni

. "La regione sarà messa al centro dei nostri piani per aiutare a costruire il metaverso che ha il potenziale di aiutare a sbloccare l'accesso a nuove opportunità creative, sociali ed economiche", spiegano Nick Clegg, Vice Presidente Global Affairs del colosso di Menlo Park
Leggi di più

Salario minimo, cos’è e perché ce lo chiede l’UE

A riporta in auge il tema è una proposta rilanciata da Partito democratico e Movimento 5 Stelle. Tranne timide eccezioni, l'idea non sembra però raccogliere l'entusiasmo né delle parti sociali, né degli altri partiti di maggioranza. Eppure allargando lo sguardo, solo sei Paesi europei, Italia compresa, non possiedono una normativa del genere.