Da giugno il viagra è low cost

A giugno scadrà il brevetto dell’azienda produttrice del viagra. A partire da questa estate qualsiasi casa farmaceutica potrà produrre la famosa pillola blu con prezzi diminuiti del 40%.

viagra

Nato come medicinale per prevenire l’infarto, il viagra ha fatto la fortuna di milioni di coppie al mondo. A giugno però scadrà il brevetto dell’azienda produttrice Pfizer questo, in altre parole, vuol dire che a partire da questa estate qualsiasi casa farmaceutica, utilizzando lo stesso principio attivo, potrà produrre una pillola blu generica e decisamente low cost.

Questo accade di consueto alla scadenza di un brevetto di un farmaco. L’attuale pillola costa intorno ai 55 euro, da giugno si pagherà circa la metà.

Total
0
Shares
Lascia un commento
Previous Article

Una pillola di cobra e passa il dolore

Next Article

Quegli italiani più francesi dei francesi

Related Posts
Leggi di più

TikTok fa scuola: 50 milioni per supportare contenuti di apprendimento

SCUOLA TikTok fa scuola: dalla fisica con il basket alle spiegazioni sulla spigola gigante, 50 milioni per supportare contenuti di apprendimento TikTok fa scuola: dalla fisica con il basket alle spiegazioni sulla spigola gigante, 50 milioni per supportare contenuti di apprendimento La piattaforma ha annunciato la costituzione di un Creative Learning Fund e lanciato l'hashtag #LearnOnTikTok. L'obiettivo è fornire risorse agli studenti introducendo gli insegnanti al social