Corte di giustizia dell'Unione europea: 50 tirocini retribuiti

La Corte di giustizia dell’Unione europea mette a disposizione ogni anno 50 tirocini retribuiti per traduttori, interpreti e consiglieri giuridici nella città di Lussemburgo. Il periodo di lavoro prevede 5 mesi da marzo a luglio 2018, con un compenso di 1120 euro mensili. Possono accedervi i laureati in giurisprudenza o scienze politiche (indirizzo prevalentemente giuridico) oppure chi è in possesso di un diploma di interprete di conferenza.  Contatti: Tel: +352 4303 1 Fax: +352 4303 2600 Indirizzo
Palais de la Cour de Justice, Boulevard Konrad Adenauer, Kirchberg, L-2925 Luxembourg

Total
0
Shares
Lascia un commento
Previous Article

La rassegna stampa di mercoledì 30 agosto

Next Article

Esami di riparazione 2017: alcuni semplici consigli per evitare la bocciatura

Related Posts
Leggi di più

Giovani italiani divisi tra Neet e piccoli imprenditori: in entrambi i campi abbiamo il record europeo

Rilevazione di Confartigianato sulla situazione lavorativa dei giovani nel nostro Paese. Ci sono 123.321 imprese artigiane con a capo un under 35 ma il rovescio della medaglia è rappresentato dal 23% dei ragazzi tra i 15 e i 29 anni che non studia e non lavora. In Campania e in Calabria sono 1 su 3. "Le aziende fanno fatica a trovare lavoratori con competenze digitali e green".
Leggi di più

Alternanza scuola-lavoro, in Puglia boom di infortuni per gli studenti: 4500 in un anno

Fanno ancora discutere i numeri dei progetti PTCO che dovrebbero garantire percorsi di formazione all'interno delle aziende per i ragazzi che frequentano gli ultimi anni delle scuole superiori. In Puglia le denunce di infortuni che hanno riguardato studenti nel 2019 sono state 4500, il 4,5% del totale nazionale. Intanto domani il presidente Mattarella incontrerà i genitori di Lorenzo Parelli, lo studente morto durante il suo ultimo giorno di stage.