Concorso scolastico Parlawiki-Costruisci il vocabolario della democrazia

La Camera dei deputati promuove in collaborazione con il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca il Progetto – Concorso “Parlawiki”, rivolto alle classi quinte delle scuole primarie ed alle scuole secondarie di primo grado.
L’iniziativa, che ha preso avvio dall’anno scolastico 2008-2009 in collegamento con il sito [email protected], si propone di far riflettere bambini e ragazzi su temi di loro interesse e di far cogliere l’importanza del confronto democratico, avvicinando anche i più piccoli alle Istituzioni e promuovendone il senso civico.
Gli studenti partecipanti sono chiamati, attraverso la discussione e il lavoro in classe, ad individuare un argomento sulla base del quale realizzare un lavoro, approfondirne il contenuto, elaborarne il titolo ed esprimendo le loro idee. L’ elaborato volto a descrivere il concetto di democrazia e di attività parlamentare alla luce delle norme costituzionali, secondo l’interpretazione dei ragazzi, deve avere le caratteristiche dell’originalità. I prodotti selezionati vengono così pubblicati sul portale “Camera Giovani” e sottoposti in tal modo a votazione on line da parte degli utenti per l’individuazione delle classi vincitrici, per ciascuno dei due ordini.
A conclusione della votazione on line gli elaborati risultati vincitori vengono premiate durante una manifestazione loro dedicata all’interno di Palazzo Montecitorio.
Si è conclusa la fase di selezione dei lavori pervenuti secondo le modalità e nei tempi prescritti, scegliendo i cinque migliori elaborati per ciascuna delle due categorie scolastiche ammesse alla partecipazione dell’edizione 2018-2019 del Concorso “Parlawiki”. Gli elaborati sono, pertanto, pubblicati e visionabili sul sito Camera Giovani della Camera dei deputati (https://giovani.camera.it) per essere visionati e votati on-line dagli utenti a partire dal 2 sino al 14 aprile 2019.
Dal 2 al 14 aprile 2019 tutti possono votare on line per scegliere uno dei cinque elaborati della scuola primaria e uno dei cinque della scuola media di I grado selezionati su centinaia di lavori.
Si vota sul sito della Camera dei deputati dedicato alle scuole: https://giovani.camera.it/parlawiki/2018_2019/finalisti

Total
0
Shares
Lascia un commento
Previous Article

L'Italia dei "cervelli in fuga" è quinta nella ricerca europea

Next Article

Olimpiadi di Robotica, sul podio le squadre vincitrici. Premiate le migliori ‘sentinelle’ per salvare il pianeta.

Related Posts