Commissioni maturità 2017: il Miur "il sistema sta ancora elaborando i dati"

20100622 GENOVA -ACE- ESAMI DI MATURITA’. I ragazzi del liceo Andrea D’Oria durante la prima prova degli esami della maturita’, questa mattina a Genova. -ANSA/LUCA ZENNARO-

A giorni. Questa è la risposta sulla data di pubblicazione dei commissari esterni da parte del Ministero dell’Istruzione, secondo fonti interne al Miur, le quali non confermano, né smentiscono che la lista dei commissari esterni verrà pubblicata il 6 giugno. Ma nei social l’ansia sale e spuntano notizie di alcune segreterie che sembrano aver avuto già i nomi dei commissari, non confermate dal Ministero. O tutti o nessuno insomma. Per ora la direzione sembra essere la seconda; nei corridoi del Ministero però si parla di un’elaborazione dati tutt’ora in corso. 
La situazione sta tenendo con il fiato sospeso maturandi e docenti, ai quali era stato annunciato che per quest’anno i nomi sarebbero usciti già il 30 maggio per dare modo di informarsi preventivamente sui commissari. Lo scorso 1 maggio, la ministra Valeria Fedeli aveva firmato l’annuale Ordinanza con le indicazioni organizzative ed operative per lo svolgimento degli Esami di Stato. Anche quest’anno la commissione di maturità sarà mista, formata da alcuni dei prof che ti hanno seguito negli ultimi anni ma anche da docenti provenienti da altri istituti, i cosiddetti “commissari esterni”.
Qui potrete consultare il registro ufficiale dove verranno pubblicati i nomi dei  Nomi candidati esterni 
Sono 505.263 le studentesse e gli studenti iscritti all’Esame, fatti salvi gli esiti degli scrutini finali. Di questi oltre 488mila sono candidati interni. Più di 25mila sono le classi coinvolte nell’Esame, 12.675 le commissioni.
LE DATE:
La prima prova scritta, italiano, avrà luogo mercoledì 21 giugno 2017 alle ore 8.30, per una durata massima di 6 ore.
La seconda prova è in calendario giovedì 22 giugno alle ore 8.30. La durata è per tutti di 6 ore, tranne che per alcuni indirizzi, come i Licei musicali, coreutici e artistici, dove la prova può svolgersi in due o più giorni.
La terza prova, assegnata da ciascuna commissione d’esame, è in calendario lunedì 26 giugno alle 8.30.
La quarta prova, che si effettua nei licei e istituti tecnici presso i quali è presente il progetto sperimentale ESABAC e nei licei con sezioni ad opzione internazionale spagnola, tedesca e cinese, è programmata per martedì 27 giugno alle 8.30.
LEGGI ANCHE:
Maturità 2017: date, prove e news
#Maturità2017, si mette in moto la macchina degli Esami
SCARICA LA GUIDA ALLA MATURITA’ 2017

Total
0
Shares
Lascia un commento
Previous Article

Fumo, un vizio ...ecco i motivi per smettere

Next Article

Premio per tesi di Laurea da Area Science Park

Related Posts
Leggi di più

Ue, quattro scuole italiane vincono il premio per l’insegnamento innovativo

Annunciati i vincitori dell'edizione 2022 del Premio europeo per l'insegnamento innovativo EITA- European Innovative Teaching Award: sono l'Istituto tecnico agrario “A. Trentin” di Lonigo (Vicenza), la scuola secondaria Statale di Primo Grado "G.Bianco- G. Pascoli" di Fasano (Brindisi), l'Istituto comprensivo "D'Azeglio-Nievo" di Torino e "Ettore Guatelli" a Collecchio (Parma). Il 25 ottobre la consegna dei premi a Bruxelles.