Cina. Frana travolge 18 studenti

Diciannove persone di cui diciotto studenti sono state travolte da una violenta frana verificatasi questa notte alle 0.20 (ora italiana) nella provincia dello Yunnan in Cina. Molti gli evacuati. Tutt’ora sono in corso le ricerche da parte delle autorità cinesi.

Tragica sorte per 18 studenti cinesi rimasti intrappolati questa notte in una frana caduta nella provincia sud occidentale dello Yunnan. A riferirlo l’agenzia Nuova Cina. L’incidente si è verificato alle 0.80 ora locale, le 0.20 di notte in Italia, nel villaggio di Zhenhe, nella contea di Yiliang della città di Zhaotong.

Oltre ai 18 giovani anche un’altra persona è stata travolta. Le autorità hanno spostato molti residenti in luoghi più sicuri. In queste ore sono in corso le operazioni di ricerca.

Total
0
Shares
Lascia un commento
Previous Article

"Master cake design", parte da Imperia il primo corso per realizzare torte

Next Article

Emergenza occupazione al Sud. Ciclo di incontri al Suor Orsola

Related Posts
Leggi di più

Ucraina, niente vacanze estive per gli studenti di Mariupol: “Russi iniziano la loro propaganda a scuola”

L'occupazione russa della città simbolo della guerra in Ucraina comincia ad avere le prime ripercussioni: gli studenti non faranno le vacanze estive e andranno a scuola fino al 1 settembre. Secondo il governo di Kiev l'esercito di Putin vuole de-ucrainizzare gli scolari e prepararli al curriculum russo che dovranno studiare il prossimo anno scolastico.
Leggi di più

Studentessa muore a pochi esami dalla laurea: l’università la proclamerà lo stesso “dottoressa”

Irene Montuccoli avrebbe compiuto oggi 22 anni. E' morta nei giorni scorsi in seguito a dei forti mal di testa. Sul suo decesso la Procura di Reggio Emilia ha aperto un fascicolo perché la ragazza, che era andata più volte al Pronto soccorso, era sempre stata dimessa. Irene era appassionata di motori e stava per laurearsi in Ingegneria del veicolo. L'ateneo di Modena e Reggio Emilia ha avviato l'iter per la laurea alla memoria.