Centinaia di contratti in ballo da Saturn

Mediaworld e Saturn, le due insegne che appartengono a Mediamarket, cercano staff per i propri punti…

Mediaworld e Saturn, le due insegne che appartengono a Mediamarket, cercano staff per i propri punti vendita.
Seicento contratti per commessi (e non solo) con dimestichezza con le nuove tecnologie e con il mondo della grande distribuzione organizzata. Questi sono gli estremi della ricerca.
La stima è relativa alle due insegne e al personale attivo negli uffici della sede centrale italiana, che si trova in provincia di Bergamo e prende in considerazione anche le diverse nuove aperture, come le recenti inaugurazioni di Bassano del Grappa e Palermo.
Per il 2010 la geografia di Mediamarket è pronta a rafforzare la sua presenza commerciale nelle seguenti regioni: Lazio, Campania, Lombardia, Veneto e Sicilia. Le ricerche sono già iniziate per il nuovo store Saturn, che aprirà i battenti a Catania: i nuovi contratti per questo punto vendita saranno circa una trentina.
La ricerca è aperta, per esempio, per i profili di specialista di reparto e addetto alle vendite. I requisiti sono i seguenti: un’età compresa tra 20 e 30 anni, il possesso di una laurea o di un diploma di scuola superiore unita a un’esperienza biennale nella vendita di elettronica di consumo.
Per conoscere le ricerche aperte e inviare la propria candidatura il sistema migliore è visitare i siti internet: www.mediaworld.it e www.saturn.it.

Total
0
Shares
Lascia un commento
Previous Article

Premio Valcanover per studi sulla montagna

Next Article

Premio Antonio D'Atri per tesi sul controllo di gestione

Related Posts
Leggi di più

Un lavoro da 1.250 euro al mese? I neolaureati dicono no

I dati del 26esimo rapporto di Almalaurea fotografano un cambiamento di esigenze da parte di chi si affaccia, dopo l'università, sul mercato del lavoro: non si è più disposti ad accettare stipendi non ritenuti consoni al titolo di studio ottenuto.