Censimento Bocconi: 2600 clochard a Milano

barbone

Il censimento “RacContami”, realizzato dall’Università Bocconi, dalla Fondazione Rodolfo Debenedetti e dal Comune di Milano, ha scoperto che il numero di senzatetto a Milano è aumentato.

I clochard sono 2.216. Nell’operazione necessaria per le indagini  sono stati impiegati ben 900 volontari. Risultatoil 91% dei senza fissa dimora è costituito da uomini. Solo l’86% sceglie di andare nei dormitori. L’83%  è straniero. Si tratta prevalentemente di uomini tra i 44 e i 60 anni, ma c’è un preoccupante 25% di giovani tra i 25 e i 34 anni.

“Una situazione davvero allarmante”, ha detto Don Virginio Colmegna, della Casa della Carità. “Servono politiche di prevenzione e accompagnamento per non cronicizzare questo fenomeno preoccupante. Serve investire in politiche sociali e per il lavoro”.

AZ

Total
0
Shares
Lascia un commento
Previous Article

Asessuati fanno outing: è un orientamento sessuale a tutti gli effetti

Next Article

A Napoli la Cake design week: torte a palazzo e sorprese

Related Posts
Leggi di più

Orientasud, torna il salone per i ragazzi del Meridione. Berriola: “Aziende non trovano giovani”

a mercoledì 3 a venerdì 5 novembre, tre giorni di evento nel segno dei giovani. Orientamento, informazioni, opportunità di studio e scambi, colloqui, seminari e workshop per sostenere le scelte formativo-professionali dei ragazzi. Grazie alla piattaforma Natlive e al canale live streaming disponibile, il salone potrà essere seguito in diretta da tutto il Paese.