A Bruxelles il Consiglio Istruzione, gioventù, cultura e sport presieduto da Giannini

giannini stagione di programmazione

Si tiene a Bruxelles oggi 12 dicembre il Consiglio Istruzione, gioventù, cultura e sport, presieduto da Stefana Giannini, ministro dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca.

Sul tavolo dei ministri europei, tra gli altri,  i temi della  imprenditorialità nell’istruzione e nella formazione, i programmi di mobilità universitaria, l’approccio multisettoriale delle politiche per i giovani. Alla fine dei lavori è prevista una conferenza stampa. “Abbiamo raggiunto l’accordo per firmare insieme un documento molto importante per quanto riguarda l’educazione e la formazione a livello europeo. E questo è un risultato molto soddisfacente” – ha sottolineato il ministro.

Per maggiori informazioni: Consiglio dell’Unione europea

Per seguire la diretta dei lavori è possibile cliccare qui 

Total
0
Shares
Lascia un commento
Previous Article

Nel giorno dello sciopero generale. Gli studenti scendono in piazza: "Non in mio nome"

Next Article

Faraone: "64 milioni per supplenze brevi. E' il segnale che governo investe sulla scuola"

Related Posts
Leggi di più

Gran Bretagna, niente visto speciale per i nostri laureati: le università italiane considerate “troppo scarse”

Il governo britannico mette a disposizione una "green card" per attrarre giovani talenti e aggirare così le stringenti regole imposte dalla Brexit. Potranno partecipare però solo chi si è laureato in una "università eccellente" in giro per il mondo. Dall'elenco però sono state esclusi tutti gli atenei italiani considerati quindi non all'altezza in basse ai risultati nelle più prestigiose classifiche mondiali.