Borsa di studio per master in risk management

Il Master forma esperti nella gestione e nel controllo dei rischi, nell’asset management e nella valutazione d’azienda.

La Facoltà di Scienze Economiche e Aziendali dell’Università del Sannio (SEA), la Banca del Lavoro e del Piccolo Risparmio di Benevento (LPR) e l’Istituto per ricerche ed attività educative (IPE) hanno siglato un accordo per formare esperti in risk management.

Il Master forma esperti nella gestione e nel controllo dei rischi, nell’asset management e nella valutazione d’azienda, fornendo specifiche competenze analitico – quantitative. La figura professionale avrà le competenze necessarie per lavorare presso istituzioni finanziarie, bancarie e assicurative, società di consulenza ed organi di vigilanza.

L’accordo prevede una borsa di studio per supportare la partecipazione di un allievo della Facoltà, che abbia conseguito o stia per conseguire la laurea magistrale in Economia e Governance, Economia e Management o Scienze Statistiche e Attuariali, al Master in “Finanza Avanzata: Metodi quantitativi e Risk management”, per il periodo novembre 2011- luglio 2012 (X edizione), presso l’I.P.E.

L’iniziativa sarà presentata lunedì 7 novembre alle ore 11.00 presso l’ Aula Magna della Facoltà SEA in Via delle Puglie a Benevento.
Saranno presenti, ad illustrare obiettivi e modalità dell’iniziativa, il rettore dell’Ateneo sannita Filippo Bencardino; il preside della Facoltà SEA Massimo Squillante; il presidente della Banca del Lavoro e del Piccolo Risparmio, Gian Raffaele Cotroneo; il direttore generale della Banca del Lavoro e del Piccolo Risparmio Mauro Dinarelli; il direttore della Banca del Lavoro e del Piccolo Risparmio Michele Manzo; il presidente dell’IPE Gaetano Vecchione; i docenti Vittoria Ferrandino, che ha curato l’intesa tra Banca e SEA, Arturo Capasso in rappresentanza del CdL Magistrale in Economia e Management, Vincenza Esposito in rappresentanza del CdL Magistrale in Economia e Governance, Paola Mancini in rappresentanza del CdL Magistrale in Scienze Statistiche e Attuariali.

Total
0
Shares
Lascia un commento
Previous Article

Addio a Di Prisco, uomo di cultura e grande umanità

Next Article

Ricercatori italiani negli States

Related Posts
Leggi di più

Intervista alla senatrice Elena Cattaneo: “Denunciare ogni condotta che tradisce l’etica e la dignità accademica”

"Mi rendo conto che può non essere facile, ma finché non scatterà in ognuno di noi la molla per contribuire al cambiamento, ne usciremo tutti sconfitti, compreso chi penserà di averla fatta franca, di aver vinto", afferma la senatrice e prof.ssa ordinaria di Farmacologia all'Università degli Studi di Milano, che racconta un suo episodio personale