Berlusconi e l’Imu: a Genova lettere “sospette” nei condomini

rimborso Imu

L’Imu e le proposte choc sono di certo le protagoniste di questa campagna elettorale. Ebbene, i cittadini di Genova si sono visti recapitare nelle proprie caselle postali una curiosa lettera. Mittente? Silvio Berlusconi.

Il cavaliere avrebbe approfittato di questi ultimi giorni di campagna elettorale per cominciare a spedire lettere agli italiani, all’interno delle quali spiegava tutti i procedimenti con cui abolire la tassa sulla prima casa.

Avviso importante: è questa la scritta che campeggia sulla busta bianca. Ancora più in basso si legge RIMBORSO IMU 2012. In effetti fu proprio Berlusconi a spiegare, durante l’annuncio schok, che avrebbe restituito l’Imu tramite bollettino postale.

Dai primi accertamenti sembra proprio che la società mittente della spedizione postale faccia capo al Pdl. Domani, intanto, verrà presentato un esposto alla Procura della Repubblica di Roma per capire se la lettera costituisce o meno un tentativo di voto di scambio.

Non sappiamo se la lettera sia un falso, così come la proposta stessa. La parola, questa volta, va agli italiani.

RN

Total
0
Shares
Lascia un commento
Previous Article

Decreto schok all'Università Chieti-Pescara, il Tar dà ragione agli studenti

Next Article

Udu, lettera aperta al prossimo governo per salvare l'Università

Related Posts
Leggi di più

Sfide estreme per registrare i video su TikTok: due ragazzi ricoverati in ospedale in gravi condizioni

Due giovani di 14 e 17 anni sono finiti in ospedale dopo aver cercato di portare a termine dei "TikTok Challenge". Il primo ha provato ad incendiare il tavolo di casa ma è rimasto ustionato, l'altro è salito sul vagone di un treno ma è rimasto folgorato da un cavo dell'alta tensione. Il social network si difende: "Rimuoveremo i contenuti che violano la nostra policy".