Bergamo, studente ruba 3.200 euro: erano i soldi della gita

furto a scuola

Uno studente diciannovenne residente a Isso (Bergamo), e’ stato denunciato con l’accusa di aver sottratto 3.200 euro dalla borsa della preside dell’istituto Einaudi di San Paolo d’Argon (Bergamo), dove il giovane si trovava per seguire le lezioni di geometra.

E’ successo ieri pomeriggio. Lo studente, di origine romene, con un pretesto ha chiesto di essere ricevuto dalla preside: dopo il colloquio, approfittando dell’uscita dell’insegnante, il ragazzo avrebbe sfilato dalla sua borsa una busta contenente il denaro, che serviva per il pagamento di una gita scolastica. Immediato l’allarme ai carabinieri, che hanno denunciato il ragazzo. Recuperati i soldi: li aveva nascosti negli slip.

Total
0
Shares
Lascia un commento
Previous Article

Scudetto alla Juve, l'Italia è più felice

Next Article

Droga, aumenta pericolosamente il consumo tra i giovanissimi

Related Posts
Leggi di più

Ue, quattro scuole italiane vincono il premio per l’insegnamento innovativo

Annunciati i vincitori dell'edizione 2022 del Premio europeo per l'insegnamento innovativo EITA- European Innovative Teaching Award: sono l'Istituto tecnico agrario “A. Trentin” di Lonigo (Vicenza), la scuola secondaria Statale di Primo Grado "G.Bianco- G. Pascoli" di Fasano (Brindisi), l'Istituto comprensivo "D'Azeglio-Nievo" di Torino e "Ettore Guatelli" a Collecchio (Parma). Il 25 ottobre la consegna dei premi a Bruxelles.