Barbie vola nello spazio con AstroSamantha: obiettivo è sensibilizzare le ragazze alla carriera STEM

Mattel lancia la sua celebre bambola ispirata all’astronauta italiana Samantha Cristoforetti. “Forse le immagini della mia bambola che fluttua nell’assenza di gravità, stimoleranno l’immaginazione delle bambine e le porteranno a considerare una carriera nel mondo STEM”.

Durante la “Settimana mondiale dello spazio”, Barbie collaborerà con l’Agenzia spaziale europea (ESA) e la sua unica astronauta europea attiva, Samantha Cristoforetti, per celebrare ‘Women in Space’ ossia ‘Donne nello Spazio’ e ispirare le bambine di tutto il mondo a considerare il campo STEM come una valida opzione di carriera. Parte dei proventi delle vendite della bambola Barbie Samantha Cristoforetti, precedentemente realizzata come Barbie in edizione unica, e ora disponibile in tutta Europa, sarà donata a ‘Women In Aerospace’ per ispirare la prossima generazione attraverso una borsa di studio Barbie per un dottorato di una studentessa.  

La bambola, creata a somiglianza di Samantha, è partita dalla base dell’ESA in Germania e ha viaggiato su un volo a gravità zero, riproducendo la preparazione e l’esperienza di un vero astronauta. Samantha Cristoforetti, 44 anni italiana, è un’aviatrice, ingegnere, astronauta ed è attualmente in addestramento in vista della sua prossima missione alla Stazione Spaziale Internazionale nell’aprile 2022. Durante i suoi sei mesi di servizio, assumerà il ruolo di comandante e ha intenzione di portare la sua bambola in missione con lei per continuare a ispirare le ragazze. “A volte le piccole cose possono piantare i semi di grandi sogni, chi lo sa? Forse il divertimento, le immagini della mia bambola che fluttua nell’assenza di gravità, stimoleranno l’immaginazione delle bambine e le porteranno a considerare una carriera nel mondo STEM!”, ha dichiarato la Cristoforetti.


“Una ricerca mostra infatti che le donne sono ancora sottorappresentate nelle carriere STEM e anche in giovane età – spiegano dalla Mattel– le bambine affermano di essere meno sicure delle loro abilità matematiche a scuola. Ciò significa che stanno perdendo carriere potenzialmente appaganti e ben pagate in questo settore, dove il tasso di crescita dell’occupazione è tre volte più veloce rispetto ai lavori non STEM”.

 
Negli ultimi 55 anni, Barbie ha ispirato le bambine attraverso le carriere nello spazio, fin da quando la sua prima bambola Barbie Astronauta “camminò sulla luna” nel 1965, prima ancora che lo facesse l’uomo.

Total
1
Shares
Lascia un commento
Previous Article

Green pass a scuola, il Ministero precisa: "Vietato chiedere dello stato vaccinale ai ragazzi under 12"

Next Article

Aumentano le risorse per gli atenei: dal Ministero arrivano 8,3 miliardi, 508 milioni in più rispetto al 2020

Related Posts
Leggi di più

Green pass Day, regole controlli e eccezioni

Per i dipendenti che non hanno esibito la certificazione verde all’ingresso del luogo di lavoro è scattata da subito l’assenza ingiustificata e la sospensione dello stipendio, senza perdere il loro rapporto di lavoro, fino all’esibizione del Green pass.