Autismo Academy: la prima scuola di formazione sull’autismo in Italia

Fondazione Sacra Famiglia e Consorzio SiR promuovono ‘Autismo Academy’, la prima scuola di formazione specialistica in Italia che si rivolge agli operatori che lavorano con persone con autismo. Il progetto formativo procede dal modello BluAbility ideato in Sacra Famiglia per consentire alle persone con autismo maggiore autonomia e qualità di vita

Nasce ‘Autismo Academy’, la prima scuola di formazione specialistica dedicata agli operatori del settore e agli esperti di autismo promossa da Fondazione Sacra Famiglia ONLUS insieme a Consorzio SiR – Solidarietà in Rete.

Il progetto formativo è basato su un modello abilitativo frutto di oltre venti anni di ricerche, svolte in Sacra Famiglia direttamente sul campo. Il modello, in conformità con le linee guida n. 21 dell’Istituto Superiore di Sanità, si propone di aiutare la persona con autismo a migliorare le proprie abilità, svilupparne di nuove e raggiungere una maggiore autonomia e qualità di vita. L’Academy, nasce da un’idea di Lucio Moderato a cui è dedicata, e si pone in linea con un sistema integrato di modelli e di sostegni nell’ambito del paradigma della Qualità di Vita.

Total
14
Shares
Lascia un commento
Previous Article

Il Covid colpisce anche le matricole: iscrizioni in calo del 3,4%. Si salvano solo le materie STEM

Next Article

Tragedia su un set fotografico: studentessa 19enne delle Belle Arti cade da un lucernaio e muore

Related Posts
Leggi di più

Mai avvolgerla nella plastica o tenerla in tasca: ecco i consigli degli esperti per l’utilizzo della Ffp2: “Se non riceve umidità può durare fino a 40 ore”

Obbligatoria per viaggiare sui mezzi di trasporto e necessaria anche per seguire le lezioni in classe o andare al cinema: la mascherina Ffp2 è uno strumento con il quale stiamo familiarizzando sempre di più in queste settimane. Conservarla correttamente è indispensabile per poterla utilizzare per più di un giorno. "Mai indossarla sopra a una chirurgica".