All’Uni in Bus

La giunta regionale della Regione Campania ha promosso anche quest’anno un finanziamento di 200.000 euro per agevolare gli studenti universitari nell’acquisto di abbonamenti per il trasporto pubblico.

La giunta regionale della Regione Campania ha promosso anche quest’anno un finanziamento di 200.000 euro per agevolare gli studenti universitari nell’acquisto di abbonamenti per il trasporto pubblico.
La Regione Campania infatti sostiene il diritto allo studio come strategia primaria di intervento per il miglioramento della regione anche attraverso la promozione di iniziative. Ad usufruire di questi abbonamenti saranno gli studenti universitari, esclusi coloro che frequentano corsi di specializzazione, al di sotto dei 26 anni. Le agevolazioni ovviamente terranno conto del reddito ISEE degli aventi diritto. Il rilascio degli abbonamenti agevolati dovrà avvenire rispettando il piano tariffario adottato dal consorzio Unico Campania.
L’importo del contributo della regione sarà pari alla differenza dell’abbonamento a tariffa piena con quella ridotta.

Total
0
Shares
Lascia un commento
Previous Article

Per giovani filmmaker

Next Article

Roma Tre, talk show di Floris e Scalfari

Related Posts
Leggi di più

Maturità senza mascherine? Si apre uno spiraglio: “Con pochi contagi a giugno si possono eliminare”

Continua il dibattito sull'eliminazione delle mascherine a scuola. L'Italia è l'unico Paese in Europa che ha mantenuto l'obbligo di indossarle in classe per gli studenti ma cresce il pressing per eliminarle almeno durante gli esami di maturità e quelli della scuola media. Gli esperti: "Se il tasso di positività si abbasserà dall'attuale 13% al 10% ai primi di giugno allora potremo ragionare sull'eliminazione"