Accordo internazionale tra l’Università di Macerata e quella di Tirana

universita-macerata

L’Università di Macerata e l’Università di Tirana sono pronte per siglare un accordo di collaborazione in ambito archeologico.

Previsti due corsi d’eccellenza che saranno tenuti a Tirana dai professori italiani in storia romana e greca, in epigrafia latina, archeologia classica e delle province romane.

I docenti provenienti dall’Università di Tirana, invece, terranno corsi in storia antica e medievale del popolo albanese, storia moderna e contemporanea dell’Albania e in archeologia classica.


Ambiziosa l’idea delle due Università di progettare e realizzare, in collaborazione forse con Oxford, un seminario dedicato all’archeologia dell’Epiro e dell’Illiria.

E’ molto probabile che l’accordo venga siglato in data 15 marzo 2013, quando una delegazione maceratese presenterà il libro “Hadrianopolis II” a Tirana.

AZ

Total
0
Shares
Lascia un commento
Previous Article

"L'Italia sono anch'io", la campagna per una legge sulla cittadinanza

Next Article

Cosenza, gli studenti impegnati nella pulizia del sito archeologico

Related Posts
Leggi di più

Intervista alla senatrice Elena Cattaneo: “Denunciare ogni condotta che tradisce l’etica e la dignità accademica”

"Mi rendo conto che può non essere facile, ma finché non scatterà in ognuno di noi la molla per contribuire al cambiamento, ne usciremo tutti sconfitti, compreso chi penserà di averla fatta franca, di aver vinto", afferma la senatrice e prof.ssa ordinaria di Farmacologia all'Università degli Studi di Milano, che racconta un suo episodio personale