Università Sapienza: concorso pubblico per l'assunzione di un bibliotecario

L’Università Sapienza di Roma ha pubblicato il bando per l’assunzione di un bibliotecario: previsto inserimento a tempo indeterminato.
Possono partecipare al concorso i candidati in possesso di laurea del Vecchio Ordinamento oppure la laurea Specialistica o laurea Magistrale. In alternativa sono ammessi a partecipare coloro che sono in possesso di una delle lauree triennali e di particolare qualificazione professionale specifica attinente al ruolo richiesto e ricavabile da precedente esperienza lavorativa prestata di durata pari ad almeno un biennio.
La selezione dei candidati idonei avverrà sia per valutazione dei titoli posseduti che attraverso prove d’esame.
La scadenza per partecipare al concorso indetto dalla Sapienza è fissata al 28 gennaio 2016. Maggiori informazioni, il bando e tutta la modulistica necessaria a concorrere le potete trovare sul sito dell’Università romana, alla pagina dedicata ai concorsi pubblici.

Total
0
Shares
Lascia un commento
Previous Article

Scuole a prova di terremoto: dal Miur, 40 milioni di euro per adeguamenti antisismici

Next Article

Aeronautica militare: bando per 700 giovani in ferma volontaria

Related Posts
Leggi di più

Il mondo della comunicazione è sempre più giovane: il 53% degli occupati è under 35

Un dipendente su due che lavora nel mondo della comunicazione ha meno di 35 anni. E' quanto emerge da un'indagine condotta su un campione di 172 aziende e condotta da Una, Aziende della comunicazione unite, e Almed, Alta Scuola in Comunicazione, Media e Spettacolo, dell'Università Cattolica del Sacro Cuore. Negli ultimi anni c'è stato un calo dell'occupazione femminile.