Università Parthenope, gli studenti lanciano la raccolta firme per l’ampliamento delle aule

aula affollatissima

 

Sono stanchi di fare una guerra per trovare un posto libero e così hanno deciso di mettere su una petizione. Sono gli studenti dell’Università Parthenope di Napoli che hanno lanciato una petizione on line.

 

“Ogni mattina all’Università degli Studi di Napoli “Parthenope”, quando sorge il sole uno studente si sveglia, sà che dovrà correre più del Suo collega o resterà in piedi.

Ogni mattina all’Università degli Studi di Napoli “Parthenope”, quando sorge il sole un collega si sveglia, sà che dovrà correre più di Te o resterà in piedi.

Ogni mattina all’Università degli Studi di Napoli “Parthenope”, non importa che si tratti di Te o di un Tuo collega, l’importante è che si incominci a correre”.

“Chiediamo l’ampliamento delle aule studio dell’Università” – si legge nel comunicato.

Al raggiungimento dell’obiettivo di 500 firme, presenteremo l’allegato insieme ad una lettera scritta da parte dell’associazione universitaria “ListaGram” per richiedere all’ufficio competente l’ampliamento delle Aule Studio.

Vietato calpestare i sogni

ListaGram

 

Total
0
Shares
Lascia un commento
Previous Article

Guardare la realtà con gli occhi dello smartphone: 16 foto che vi faranno sorridere

Next Article

Città della Scienza in dirittura d'arrivo

Related Posts
Leggi di più

Pronti gli aumenti per le borse di studio: per gli studenti fuori sede ci sono 900 euro in più

Il decreto del Ministero dell'Università che fissa i nuovi criteri per l'assegnazione delle borse di studio è al vaglio della Corte dei conti e sta per entrare in vigore. Previsto un aumento medio di 700 euro per ogni studente ma per alcuni casi gli importi saranno anche superiori: per chi studia lontano da casa e non è assegnatario di un posto letto l'assegno passerà da 5.257,74 a 6.157,74 euro.