Università di Sassari, assunzioni per insegnanti di lingue e di italiano per stranieri

L’Università degli studi di Sassari ha pubblicato un bando per l’assunzione a tempo determinato di insegnanti e specialisti di lingue straniere e di italiano per stranieri.
In particolare, la ricerca è rivolta a Collaboratori ed Esperti linguistici in inglese, francese, spagnolo, russo, cinese, tedesco e italiano per stranieri. La durata del contratto è di un anno e prevede un impegno complessivo di 250 ore.
Per partecipare al concorso i candidati devono essere soggetti di lingua madre, vale a dire cittadini italiani o stranieri che, per derivazione familiare o vissuto linguistico, abbiano la capacità di esprimersi con naturalezza nella lingua madre di appartenenza. Inoltre i concorrenti, cittadini italiani o stranieri devono possedere un titolo di studio adeguato alle funzioni da svolgere ed esperienza che assicuri idonea qualificazione e competenza, ovvero diploma di laurea vecchio ordinamento ovvero laurea specialistica/magistrale; titolo di studio universitario straniero dichiarato equipollente dalle competenti autorità; titolo di studio universitario straniero dichiarato equivalente ai fini del concorso (ai sensi dell’art.38 del D.Lgs. 165/2001 e s.m.i.) dalla competente autorità italiana.
Altro requisito indispensabile è l’adeguata conoscenza della lingua italiana.
La selezione prevede la valutazione dei titoli, un colloquio per dimostrare la preparazione linguistica e culturale e le proprie capacità a veicolare insegnamento in un contesto strutturato come quello dell’Università.
Nel dettaglio, le materie oggetto del colloquio saranno: impostazione di un modello di lezione in lingua italiana su un argomento di sintassi, morfologia, lessicologia, proposto dalla Commissione giudicatrice; colloquio su nozioni di glottodidattica, linguistica applicata; colloquio su nozioni di istituzioni, cultura, società del paese di lingua madre; accertamento di un adeguata conoscenza della lingua italiana.
La scadenza per presentare domanda è fissata al 5 ottobre 2015. La richiesta di partecipazione al bando deve pervenire compilando l’apposito modulo e inviandolo all’Università degli Studi di Sassari – Ufficio Concorsi – Piazza Università, 21 – 07100 – Sassari secondo una delle seguenti modalità: consegna diretta; a mezzo raccomanda con avviso di ricevimento; via mail dalla casella di Posta Elettronica Certificata del candidato all’indirizzo mail PEC: [email protected]
Maggiori dettagli e tutta la documentazione da allegare alla domanda, potete trovarli consultando il bando ufficiale del concorso pubblicato dall’Università degli Studi di Sassari.

Total
0
Shares
Lascia un commento
Previous Article

Accesso programmato 2015, pubblicate le risposte corrette del quiz per Veterinaria

Next Article

Scuola, la lettera dei presidi al MIUR: "Si rischia il caos"

Related Posts
Leggi di più

Facebook, in Europa 10mila posti lavoro in 5 anni

. "La regione sarà messa al centro dei nostri piani per aiutare a costruire il metaverso che ha il potenziale di aiutare a sbloccare l'accesso a nuove opportunità creative, sociali ed economiche", spiegano Nick Clegg, Vice Presidente Global Affairs del colosso di Menlo Park
Leggi di più

Salario minimo, cos’è e perché ce lo chiede l’UE

A riporta in auge il tema è una proposta rilanciata da Partito democratico e Movimento 5 Stelle. Tranne timide eccezioni, l'idea non sembra però raccogliere l'entusiasmo né delle parti sociali, né degli altri partiti di maggioranza. Eppure allargando lo sguardo, solo sei Paesi europei, Italia compresa, non possiedono una normativa del genere.