“Un’Idea x il Futuro” Concorso per studenti universitari. In palio 30mila euro

Contest per stimolare l’alfabetizzazione previdenziale dei giovani, attraverso strumenti di comunicazione digitali. Scadenza il 15 Luglio

Opportunità per gli studenti universitari con il concorso “Un’idea per il futuro”. L’obiettivo del contest è stimolare nelle nuove generazioni il processo di alfabetizzazione previdenziale, attraverso strumenti di comunicazione digitali che favoriscano l’apprendimento di comportamenti volti al loro benessere finanziario futuro. Promuovendo, inoltre, lo sviluppo di nuove espressioni tecnologiche in ambito scolastico e universitario.

In palio un montepremi da 30mila euro. Tutti gli studenti interessati potranno partecipare al contest fino al giorno 15 Luglio 2021.

L’Associazione dei Docenti di Economia degli Intermediari Finanziari e Finanza d’Impresa
(ADEIMF) bandisce un concorso, rivolto a studenti universitari di età compresa tra i 18 e i 25 anni e regolarmente iscritti presso un’università con sede in Italia. E’ possibile partecipare sia a titolo individuale sia in gruppo (in team composti da massimo 5 persone).

L’importo dei premi messi a disposizione è complessivamente pari a 30.000 euro.
Sono previsti 20 premi da 1.500 euro ciascuno suddivisi in due categorie: 10 premi destinati a studenti dei corsi di laurea triennale e 10 premi destinati a studenti dei corsi di laurea magistrale. Nel caso in cui il vincitore sia un team, il premio verrà suddiviso fra i componenti del gruppo.

La partecipazione al concorso è gratuita. I giovani interessati al concorso dovranno inviare la domanda di partecipazione all’indirizzo mail: [email protected]. Il termine per l’invio delle candidature è fissato al giorno 15 Luglio 2021.

Scarica il regolamento e i moduli di partecipazione:

Total
22
Shares
Lascia un commento
Previous Article

Maker Faire – Call alle scuole superiori per la presentazione di progetti innovativi

Next Article

Problema precari irrisolto: sindacati di nuovo in piazza contro la "supplentite" di settembre

Related Posts
Leggi di più

Ricerca, parte la caccia al fondo da 1,3 miliardi di euro per 180 dipartimenti d’eccellenza

Il Ministero dell'Università pronto all'assegnazione dei fondi per le strutture che si distinguono per una ricerca di qualità. Per il quinquennio 2023-2027 sono 350 le strutture che verranno selezionate ma solo 180 riceveranno i fondi dopo la valutazione da parte dell'Anvur. Padova, Statale Milano e Sapienza le università con più dipartimenti candidati.