Trasporti: revocato lo sciopero dell’8 febbraio

E’ stato revocato lo sciopero nazionale unitario del trasporto pubblico locale dell’8 febbraio. A deciderlo, i sindacati di categoria che hanno però subito annunciato un nuovo sciopero per il prossimo 22 marzo.

sutobus

E’ stato revocato lo sciopero nazionale unitario del trasporto pubblico locale dell’8 febbraio. A deciderlo, i sindacati di categoria che hanno però subito annunciato un nuovo sciopero per il prossimo 22 marzo.

Filt Cgil, Fit Cisl, Uiltrasporti, Ugl trasporti e Faisa Cisal in una nota hanno evidenziato che la decisione è stata presa “vista l’importanza dei contenuti della riunione della Conferenza Unificata Governo, Regioni, Provincie e Comuni, programmata il 7 febbraio che dovrebbe definire il Dpcm di ripartizione delle risorse finanziarie destinate al settore. Inoltre, alla base della revoca – si apprende ancora- c’è la considerazione della prosecuzione in sede governativa del negoziato contrattuale probabilmente sempre il 7 febbraio per un aggiornamento sull’esito della Conferenza Unificata“.

Total
0
Shares
Lascia un commento
Previous Article

Terremoto in Giappone, è paura tsunami

Next Article

Horizon 2020, dalla ricerca alla competitività industriale

Related Posts
Leggi di più

Maturità senza mascherine? Si apre uno spiraglio: “Con pochi contagi a giugno si possono eliminare”

Continua il dibattito sull'eliminazione delle mascherine a scuola. L'Italia è l'unico Paese in Europa che ha mantenuto l'obbligo di indossarle in classe per gli studenti ma cresce il pressing per eliminarle almeno durante gli esami di maturità e quelli della scuola media. Gli esperti: "Se il tasso di positività si abbasserà dall'attuale 13% al 10% ai primi di giugno allora potremo ragionare sull'eliminazione"