Test, il Miur dà le istruzioni per l’uso

Il Miur affida ad internet il compito di far chiarezza sulle prove nazionale di ammissione ai corsi ad accesso programmato. Per chiarire le idee il Ministero dell’Istruzione ha messo a disposizione dei video informativi con le istruzioni su come sostenere la prova.

Il web ci riprova. Il Miur affida di nuovo ad internet il compito di far chiarezza sulle prove nazionale di ammissione ai corsi ad accesso programmato. Per chiarire le idee alle future matricole il Ministero dell’Istruzione ha messo a disposizione dei video informativi con tutte le istruzioni su come sostenere la prova. Cliccando su ogni corso, da Medicina e Chirurgia fino ad arrivare ad Architettura, i ragazzi iniziano una vera simulazione della prova, dall’apertura delle buste fino alla consegna dell’elaborato.

Per vederlo clicca qui: httpv://accessoprogrammato.miur.it/2011/video_me.php

Total
0
Shares
Lascia un commento
Previous Article

La Gelmini alla Sapienza

Next Article

Giovani rivoluzionari in piazza

Related Posts
Leggi di più

La versione di Seneca, talebani e Martin Luter King: ecco le tracce più scelte dalle scuole per la seconda prova della maturità

Ieri i 520mila studenti che hanno svolto la seconda prova dell'esame di maturità hanno impiegato in media tra le 4 e le 6 ore. Seneca e Tacito i più gettonati nei licei classici. I risultati avranno un peso minore rispetto al passato (solo 10 su 100). Il ministro Bianchi: "L'anno prossimo torneremo alla vecchia impostazione ma disponibile ad introdurre ulteriori novità".