Test di veterinaria: “domande impossibili”

test veterinaria

Test Veterinaria – Ieri i test d’ingresso per Medicina Veterinaria. Su Facebook molti degli 8 mila studenti che vi hanno partecipato hanno postato commenti negativi, in particolare per denunciare la difficoltà di alcune domande contenute nei questionari.

Oggi sarà la volta delle prove d’accesso a Professioni sanitarie, oltre 100 mila i ragazzi iscritti per soli 27 mila posti.

Intanto il presidente del Consiglio Universitario Nazionale, il dottor Lenzi, commenta la tendenza che vede sempre più neodiplomati tentare la strada della carriera in Medicina.

https://rassegnastampa.unipi.it/rassegna/archivio/2013/09/04SIJ3196.PDF

Total
0
Shares
Lascia un commento
Previous Article

Non c'è futuro senza ricerca: il 19 settembre manifestazione in piazza a Roma

Next Article

Scoperta italiana. La vita è possibile senza insulina

Related Posts
Leggi di più

Maturità senza mascherine? Si apre uno spiraglio: “Con pochi contagi a giugno si possono eliminare”

Continua il dibattito sull'eliminazione delle mascherine a scuola. L'Italia è l'unico Paese in Europa che ha mantenuto l'obbligo di indossarle in classe per gli studenti ma cresce il pressing per eliminarle almeno durante gli esami di maturità e quelli della scuola media. Gli esperti: "Se il tasso di positività si abbasserà dall'attuale 13% al 10% ai primi di giugno allora potremo ragionare sull'eliminazione"